Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Grossi: Parrini, 'grave perdita per l'Italia'

Di Redazione

Roma, 4 lug. "Con Paolo Grossi, deceduto ieri a Firenze, ci lascia un giurista e uno storico del diritto raffinato e acuto, un maestro che nella sua quarantennale attività di docente universitario dell'ateneo fiorentino ha formato alla cittadinanza attiva e responsabile migliaia di studenti che del suo insegnamento conservano tracce profonde e incancellabili. Nominato giudice costituzionale nel 2009 dal Presidente Giorgio Napolitano, guidò la Consulta dal 2016 al 2018 offrendo anche in questo incarico nitide prove di spirito di servizio e di dedizione alle istituzioni. La sua scomparsa rappresenta una grave perdita per l'Italia, per la Toscana, per tutto il mondo della cultura”. Così il senatore del Pd Dario Parrini, presidente della commissione Affari costituzionali a Palazzo Madama.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: