Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Guerra Ucraina, Peskov: "Armi nucleari solo se esistenza Russia minacciata"

Di Redazione

La Russia userebbe armi nucleari solo in presenza di una minaccia alla sopravvivenza del Paese e non a causa della guerra in corso in Ucraina. A dichiararlo è stato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov in un'intervista a PBS Newshour. "Quale che sia l'esito dell' "operazione" - ha dichiarato alludendo alla guerra in Ucraina - ovviamente non è un motivo per ricorrere all'uso dell'arma nucleare".

Pubblicità

"Abbiamo un principio di sicurezza che afferma molto chiaramente che solo quando c'è una minaccia per l'esistenza dello stato, nel nostro Paese, possiamo usare e useremo effettivamente armi nucleari per eliminare tale minaccia".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: