Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Il DG Unimarconi Alessio Acomanni per favorire l'inclusione al diritto allo studio, rilancia, in partenariato con Banca Intesa Sanpaolo, “Per Merito”, il prestito d'onore dedicato agli studenti

Di Redazione

(Roma 28 luglio 2021) - L'innovativa convenzione con Intesa Sanpaolo S.p.A. nasce dall'intento del Presidente di Unimarconi, Dott. Alessio Acomanni, di ampliare l'offerta di strumenti economici a disposizione degli studenti, soprattutto in questo particolare momento di crisi causato dalla pandemia, per permettere ai giovani più meritevoli l'accesso ai corsi universitari e aiutarli a proseguire il proprio percorso di studi con maggiore serenità.

Pubblicità

L'importanza, in termini di investimento sul proprio futuro, di un adeguato sviluppo formativo e professionale che sia accessibile a tutti, ma su criteri meritocratici, è alla base del Prestito “Per Merito”, un prodotto di credito innovativo ed efficace ideato per consentire agli studenti ed alle loro famiglie di investire sul loro futuro, offrendo la possibilità di iscriversi senza esborsi immediati ai Corsi di laurea. Si potrà cosi studiare con tranquillità e a condizioni vantaggiose e accessibili a tutti provvedendo al rimborso con comode rate a partire solo dall'anno successivo al conseguimento del diploma di laurea, al fine di dare la possibilità allo studente di inserirsi professionalmente nel mondo del lavoro.

L'inclusione al diritto allo studio è parte integrante della strategia di sviluppo dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi che, come sottolinea il Presidente e Direttore Generale dell'Ateneo, Dott. Alessio Acomanni “intende proseguire la missione principale dell'Ateneo che è quella di accrescere il livello culturale del sistema paese attraverso le nuove tecnologie digitali, mettendo tutte le tipologie di studenti al centro di un eco sistema che, attraverso una serie di servizi integrati, lo accompagni durante tutto il percorso accademico fino alla conseguimento della laurea e al suo inserimento nel mondo del lavoro”.

L'Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università digitale italiana riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione on line con attività di formazione in presenza attraverso lezioni, seminari, laboratori, sessioni tematiche di approfondimento al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento e di formazione umana e culturale per lo studente. L'Università ha realizzato un modello formativo di eccellenza grazie all'impiego di strumenti tecnologici innovativi, all'orientamento internazionale, all'approccio multidisciplinare e vanta ad oggi oltre 15.000 studenti suddivisi in 21 corsi di laurea.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: