Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Illuminazione residenziale e professionale: alla scoperta delle lampade Artemide

Di Redazione

Treviso, 29 novembre 2021 -Uno dei nomi di spicco del design italiano è sicuramente Artemide, che ha fatto la storia dell'illuminazione e non solo. Fondata nel 1960, i modelli disegnati dai suoi designer sono entrati nelle case di migliaia di persone in tutto il mondo, contribuendo a rendere grande il nome dei sistemi di illuminazione Made in Italy. Artemide si definisce da sempre "The Human and Responsible Light", proprio perché il fil rouge delle sue creazioni è l'unione tra aspetto tecnico edemozionale.

Pubblicità

Le lampade del brand sono sinonimo di innovazione tecnologica, modernità ed eleganza, tanto che i brevetti depositati dall'azienda per tutelare le proprie creazioni sono numerosi. Tra i modelli più iconici e famosi di Artemide spiccano Eclisse, disegnata da Vico Magistretti nel 1967, Tolomeo, di Michele de Lucchi e Giancarlo Fassina e la più recente Pipe del 2004, mentre diverse e sempre apprezzate sono le soluzioni pensate per l'illuminazione professionale.

Le lampade da tavolo di design firmate Artemide

Tra le proposte per l'illuminazione da tavolo prodotte da Artemide, e divenute poi delle vere e proprie icone del design mondiale, spicca senza dubbio l'Eclisse di Vico Magistretti. Eclisse è talmente famosa da essere entrata nelle collezioni di diversi musei internazionali: perfetta per illuminare porzioni ridotte di spazio, dona un tocco moderno a qualunque ambiente.

Sul sito di LampCommerce è disponibile nelle nuove colorazioni cromate in oro, argento, rame e nero. Altrettanto famosa è anche la Tolomeo che, insignita del Compasso d'Oro, rappresenta uno dei modelli di punta del brand.

Tolomeo è disponibile in diversi formati e, pertanto, si adatta ad essere collocata sia in contesti domestici, come, ad esempio, sulla scrivania di una camera studio, sia in ambienti lavorativi. La versione più grande, infatti, arriva a misurare oltre due metri di altezza e rappresenta la scelta ideale da inserire in una grande sala riunioni.

Gople è un altro modello molto apprezzato dal pubblico che si distingue per la sua versatilità: la versione più piccola, infatti, può essere usata come lampada da comodino, mentre quella più grande può essere sfruttata come classica lampada da tavolo di design.

I lampadari a sospensione di Artemide

Il modello da tavolo Gople è stato riproposto da Artemide anche nella tipologia a sospensione: nella versione mini si caratterizza per l'elegante unione tra il colore e le tinte neutre, che rendono questa lampada una scelta ideale per essere collocata sopra dei tavoli come elemento centrale oppure in più unità, per creare un vero e proprio elemento focale all'interno di una stanza di ampie dimensioni.

Per chi è alla ricerca di un sistema d'illuminazione d'effetto, Yanzi può essere una valida opzione. Si tratta di un lampadario pendente dal design estremamente moderno e raffinato. Composto da tre gruppi di luce poggianti rispettivamente su due linee differenti, si caratterizza per il contrasto tra il tono freddo del nero e la tinta calda dell'ottone spazzolato, che rendono Yanzi un lampadario molto chic e ricercato.

Tutte le proposte di Artemide sono pensate per valorizzare al meglio qualsiasi ambiente, dal più piccolo al più grande, poiché racchiudono in sé il perfetto connubio tra eleganza, efficienza, originalità e design.

Per maggiori informazioni

Comunicato a cura di: TiLinko – IMG Solutions srl per Site by Site

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: