Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Imprese: con 'svolta rosa' Deltha Pharma incontra potenziale export di Alibaba.com

Di Redazione

Roma, 25 gen. (Adnkronos/Labitalia) - Oggi su 6 milioni di imprese in Italia, solo 1,3 milioni (il 22% del totale) sono guidate da donne e sono prevalentemente micro e piccole imprese nel settore dei servizi. Quello femminile risulta un segmento produttivo meno 'industrializzato', dato che solo 11,3 imprese rosa su 100 operano nell'industria, e di conseguenza meno 'artigiano'. Ma tra le storie di imprenditoria femminile spicca Deltha Pharma, una realtà nata nel 2009 con l'idea di sfruttare il più recente progresso tecnologico per offrire il meglio della natura al servizio dell'uomo. Purtroppo, già durante il primo anno di attività Deltha Pharma passa un periodo di forte crisi che la conduce sull'orlo del fallimento. Nel 2011 prende le redini dell'azienda l'ingegnere Maria Francesca Aceti. Nonostante ci fosse in gioco molto e la sua nascente carriera era sul punto di portarla in mare aperto sulle piattaforme petrolifere, accetta la sfida e riesce nel giro di un anno a risollevare le sorti della compagnia stravolgendo completamente il modus operandi, ricreando una rete vendita, formulando nuovi prodotti innovativi e attuando una ristrutturazione del debito. Sette anni dopo, Aceti decide di aprire la sua realtà all'export e al mercato internazionale. Nel 2019 sbarca su Alibaba.com, il marketplace B2B parte del Gruppo Alibaba che conta un network di 150 milioni di utenti registrati e oltre 26 milioni di buyer in più di 190 Paesi. Per fronteggiare la quantità di contatti, richieste e per gestire al meglio lo store sulla piattaforma, Deltha Pharma ha inserito per la prima volta in azienda una export manager, il cui compito è proprio quello di tenere e rispondere ai contatti che ricevono quotidianamente sulla piattaforma, ma anche di gestirne la promozione online sulla stessa. I risultati non si sono fatti aspettare e ora ha importanti partner consolidati in molti stati dell'Europa, dell'Asia (Vietnam e Cina) e dell'Africa (tra cui Libia e Marocco). “A fine 2018 mi sono resa conto che eravamo pronti per aprirci all'export e a inizio 2019 siamo sbarcati su Alibaba.com, una realtà che ci ha dato un'opportunità unica e inimmaginabile. Ci ha permesso non solo di aprirci a mercati che non avremmo altrimenti potuto contattare, ma anche di capire quali sono i nostri interlocutori e quali prodotti sono per loro i più interessanti”, ha commentato Francesca Aceti, ceo di Deltha Pharma. E quello stesso effetto di genere e generazionale emerso dalla più recente ricerca di Unioncamere sull'imprenditoria femminile (che vede le imprese guidate da donne come realtà che innovano di più, investono di più nel green e nella responsabilità sociale di impresa) è presente anche in Deltha Pharma. L'azienda ha fatto di qualità, sicurezza ed efficacia il suo motto: le materie prime sono tutte esclusivamente naturali, reperite in Italia da aziende certificate per la qualità, mentre l'estrazione dei principi attivi viene effettuata con tecniche innovative che garantiscono elevata purezza e totale assenza di contaminanti. Deltha Pharma è riuscita a posizionarsi su Alibaba.com con successo, mettendo in evidenza le caratteristiche innovative e la qualità dei suoi prodotti e creando una rete di contatti e clienti in tutto il mondo. Alibaba.com è, con Tmall, l'unico canale non proprietario di export dell'azienda. “Non si pensi a questa piattaforma come un'attività una tantum, ma piuttosto come un abilitatore che può aprire le porte a chiunque voglia davvero fare export in tutto il mondo. Serve dedizione e tempo, ma ripaga in importanti contatti e ordini”, ha detto Aceti, ceo di Deltha Pharma. “Alibaba.com vuole supportare aziende di tutto il mondo nel fare business ovunque e con chiunque”, ha commentato Michela Rubegni, head of marketing Europe, Alibaba.com. “Noi ci rivolgiamo a tutto il tessuto imprenditoriale italiano, che è fatto di importanti realtà di piccole e medie dimensioni, e cerchiamo di supportarle con corsi di formazione e attività ad hoc. È sempre un enorme piacere vedere esempi eccellenti di imprenditoria femminile, come Deltha Pharma. Negli anni abbiamo incontrato donne manager in tantissime aziende, alcune sono ceo, altre export manager come in Mi-NY Cosmetics o nella torrefazione Café Srl, e tutte rappresentano l'eccellenza dell'imprenditoria italiana", ha concluso.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: