Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Istituti Vinci ancora sul podio: 1° posto ex aequo nella gara delle scuole aeronautiche italiane!

Di Redazione

Gallarate - 16 Maggio 2022

Pubblicità

Si è concluso il 29 Aprile il Concorso tra le scuole italiane per decretare la migliore nell'ambito dell'indirizzo Trasporti e Logistica, opzione Conduzione del mezzo aereo, e che ha visto gli Istituti Vinci sul podio!

La gara nazionale è stata istituita dal Ministero dell'Istruzione, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Padova e l'Enac. Tra gli sponsor, anche l'azienda FSC (Flight Simulator Center) e dall'Aeroclub di Padova, sotto l'egida della RICMA (Rete italiana degli Istituti Tecnici opzione Conduzione del mezzo aereo).

L'obiettivo della gara era mettere in luce le eccellenze nell'ambito di questo particolare indirizzo scolastico. È noto, infatti, che l'Italia abbia una lunga tradizione nel mondo dell'aeronautica e incentivare le eccellenze nell'ambito della scuola significa proprio impegnarsi a proseguire su questa strada.

Alla gara ha partecipato un allievo della classe quarta per ogni Istituto. Le prove, svolte presso l'Istituto Marconi di Padova, consistevano in esercitazioni teoriche e pratiche, come la pianificazione di un volo VFR e una prova pratica di pilotaggio simulato.

Abbiamo chiesto al Coordinatore didattico, prof. Antonio Vinci, un breve commento in merito: “Questi due importanti traguardi raggiunti nell'arco di così poco tempo ci testimoniano che non si tratta di casualità. L'intento della nostra scuola, e dovrebbe essere di ogni scuola, è quello di raggiungere livelli di eccellenza. Certo, molto gioca a favore se si perviene alla scuola superiore con un'adeguata preparazione conseguita negli anni precedenti. Ma non sempre è così. Gli allievi che giungono con solide basi, aiutati nella loro crescita da insegnanti competenti e che hanno anche una visione da educatori, fanno raggiungere risultati di tutto riguardo”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: