Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Lavoro: sindacati, con società gruppo Hbg gaming siglate tre ipotesi di accordo

Di Redazione

Roma, 30 giu. (Labitalia) - Svolta nel percorso di relazioni sindacali nel settore del gioco legale e delle gaming hall, duramente colpito dalla crisi pandemica e sanitaria. I sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs hanno siglato con le società del Gruppo Hbg gaming – Hbg entertainment, Napoli Bingo, Hbg connex e Hbg online gaming – tre ipotesi di accordo volte al miglioramento delle condizioni economiche e normative dei dipendenti, più di 500 in tutta Italia, con il riconoscimento di piani welfare dedicati, l'introduzione di nuove tutele individuali per valorizzare la genitorialità, garanzie ai lavoratori affetti da condizioni di fragilità, e, sulla parte economica, con il riconoscimento del premio di risultato e la monetizzazione dei rol maturati alla data del 31 dicembre 2021. Le intese sono ora sottoposte alla ratifica delle assemblee dei lavoratori che si concluderanno entro la metà del mese di luglio. Le parti, nel confermare la validità e l'efficacia dell'accordo aziendale sottoscritto nel 2016 e della contrattazione nazionale di settore del 2019, individuano nel welfare aziendale lo strumento idoneo a migliorare le condizioni di vita dei lavoratori e dei loro familiari e conciliare in modo più adeguato i tempi di vita e di lavoro. Alle lavoratrici e ai lavoratori che diventeranno genitori sarà riconosciuta una quota una tantum di 200 euro a titolo di 'premio welfare natalità' e sarà concessa, in aggiunta al periodo di congedo parentale di legge, un'aspettativa di 30 giorni di calendario fino al compimento di 1 anno di vita del figlio oltre ad un congedo straordinario di riconosciuto in caso di affido e adozione internazionale, entrambi retribuiti con una indennità pari al 40% della retribuzione tabellare. Sul premio di risultato le parti concordano che le società del Gruppo Hbg gaming riconosceranno ai lavoratori un premio in buoni benzina/spesa - pari a 50 euro per ciascun mese dal 1 luglio al 31 dicembre 2022 - al raggiungimento degli obiettivi aziendali fissati nel mantenimento dei target di vendita cartelle e di presidio sala. Le intese prevedono anche misure ad hoc a sostegno dell'assistenza familiare, con l'istituzione della banca delle ore solidali, e il sostegno alle condizioni di fragilità, con il riconoscimento di un periodo di aspettativa generica in caso di patologie oncologiche accertate e un congedo di massimo 6 mesi ad integrazione del periodo di comporto, al quale si aggiunge un ulteriore congedo di 6 mesi in caso di infortunio o malattia grave, con la conservazione del posto di lavoro e il riconoscimento di una indennità del 10%. Gli accordi contemplano anche investimenti in innovazione tecnologica e digitale, ispirati al concetto di Industria 4.0, finalizzati ad ammodernare i processi produttivi, e l'avvio di percorsi di formazione, volti a rafforzare le competenze dei lavoratori anche attraverso gli strumenti promossi dai Fondi Interprofessionali. Soddisfazione in casa Fisascat Cisl. Per la funzionaria sindacale nazionale Stefania Chicca "l'insieme degli accordi siglati con le società del Gruppo Hbg gaming rappresenta un passo in avanti nella strutturazione delle relazioni sindacali e della contrattazione integrativa e concretizza gli impegni alla base dell'accordo del 2016 rallentati a causa della crisi pandemica. Le intese vanno nella direzione di migliorare le condizioni economiche e normative applicate alle lavoratrici e ai lavoratori nonostante la situazione di difficoltà economica che le società stanno ancora affrontando dopo il lungo stop dettato dalle politiche restrittive adottate dal governo per arginare il contagio nel periodo di acuto della pandemia".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: