Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Lega: nasce Radio Libertà da ceneri Radio Padania, on air da oggi

Di Redazione

Roma, 20 gen. Venticinque anni dopo l'inizio delle trasmissioni, come Radio Padania Libera e poi come 'RPL - La tua radio' (senza dimenticare le origini a Varese, nel 1976, come radio libera del mondo extraparlamentare di sinistra), nasce Radio Libertà. "Una radio con radici ormai profonde, una voce libera, corsara, capace di allontanarsi dal pensiero dominante di questi anni così settari", si legge nella nota che annuncia la nuova realtà radiofonica, on air da oggi. A dirigerla è Giulio Cainarca, che dal 1997 ha accompagnato – come giornalista, caporedattore e poi, dal 2018, direttore di RPL – la crescita di questa emittente.

Pubblicità

“Il nostro credo? Essere la voce di chi non è mainstream, perché per noi essere liberi vuol dire partecipare, come cantava Giorgio Gaber nel 1972”, dice il direttore. Non solo: “Radio Libertà ha le sue idee, la sua storia, e proprio per questo le carte in regola per essere un porto franco capace di accogliere fatti, storie, idee sui quali discutere e riflettere. Questo perché - continua Cainarca - anche se molti credono di poter ‘comunicare' e ‘partecipare' sui social, noi siamo convinti che la radio sia ancora quel mezzo davvero in grado di parlare a tutti e dare spazio alle mille sfaccettature di un mondo complesso, nel quale non è mai tutto nero o tutto grigio”.

Nuovo anche il logo di Radio Libertà, si legge nella nota, "la R azzurra ricorda il cielo, dove viaggiano i segnali; il simbolo del microfono è rosso, come la passione per la libertà di parola; Libertà è una parola bianca, come le pagine del futuro, tutte da scrivere". “Vi aspettiamo sui canali 740 del digitale terrestre e sul nuovo 252 (dove ci potrete anche vedere con la smartTv), la radio digitale DAB, il sito www.radioliberta.net, e infine le nostre pagine Youtube e Facebook. Abbiamo facce, storie e idee per discutere, riflettere, raccontare insieme l'Italia del nostro tempo”, conclude Cainarca.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: