Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Libri: dedicato a Umberto Eco il secondo numero 'I Quaderni dell'Aldus Club'

Di Redazione

Milano, 13 dic. - E' uscito il secondo numero de "I Quaderni dell'Aldus Club". La rivista, diretta da Luigi Mascheroni, dedica interamente il numero del 2022 a uno dei più grandi intellettuali e bibliofili del suo tempo: Umberto Eco, che dell'Aldus Club fu a lungo presidente e del quale il 5 gennaio 2022 ricorreranno i 90 anni dalla nascita.

Pubblicità

A scrivere di Eco sono i suoi amici dell'Aldus, colleghi universitari, giornalisti e grandi esperti nel campo della bibliofila e della cultura del libro. Accanto ad alcuni rari disegni di Tullio Pericoli dedicati all'amico scrittore e filosofo, una ventina di interventi che affrontano le diverse sfaccettature di Umberto Eco: l'uomo di editoria, il romanziere, il bestsellerista, il professore universitario, il bibliofilo, il conferenziere, il giornalista… Tra le firme, quelle di Mario Andreose, Stefano Bartezzaghi, Antonio Castronuovo, Matteo Collura, Cesare Fabozzi, Giuseppe Lupo, Giuseppe Marcenaro, Paolo Mauri, Giorgio Montecchi, Chiara Nicolini, Maurizio Nocera, Gino Ruozzi e Stefano Salis.

Aldus Club, Associazione Internazionale di Bibliofilia, è stato fondato nel 1990, a Milano, dal libraio antiquario Mario Scognamiglio. Presieduta nel tempo da Leonardo Sciascia, Umberto Eco, Gianni Cervetti e, oggi, da Giorgio Montecchi, nel corso degli anni ha promosso e realizzato un vasto programma di attività. Recentemente ha lanciato il Premio Aldus Club per giovani collezionisti, ideato da Chiara Nicolini, Segretaria dell'Aldus Club ed esperta di libri antichi e rari. "L'Almanacco del Bibliofilo venne pubblicato con periodicità annuale, dal 1990 al 2012, curato e diretto da Mario Scognamiglio fino alla morte (2014), all'interno le più illustri firme nel campo della bibliofilia e della cultura. Dopo un lungo periodo di 'sonno', lo scorso anno il sogno di Aldus risorge: a gennaio 2021 l'Aldus Club lancia un nuovo periodico, sempre a cadenza annuale, ispirato al celebre ma irripetibile "Almanacco" di cui questo mese esce il secondo volume dal titolo "Echi di Eco".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: