Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

LyondellBasell annuncia l'obiettivo di raggiungere zero emissioni nette entro il 2050

Di Redazione

- La Società annuncia una riduzione assoluta del 30% delle emissioni e l'obiettivo di procurare il 50% di energia elettrica da fonti rinnovabili entro il 2030

Pubblicità

HOUSTON e LONDRA, 29 settembre 2021 /PRNewswire/ -- LyondellBasell (NYSE: LYB) ha annunciato oggi di ambire a raggiungere zero emissioni nette dalle attività operative presenti nel mondo entro il 2050 e ha illustrato quale approccio intende adottare per raggiugere tale obiettivo. Come tappa intermedia verso il 2050, la Società ha annunciato anche una strategia per ottenere una riduzione assoluta del 30% delle emissioni di Scope 1 e Scope 2 entro il 2030. Questi obiettivi sono coerenti e in linea con gli sforzi per sostenere l'obiettivo dell'accordo di Parigi di limitare il cambiamento climatico raggiungendo lo zero netto per le emissioni globali di gas serra (GHG) entro la metà del secolo.

"Sebbene la climatologia sia estremamente complessa, non c'è dubbio che i gas serra contribuiscano al riscaldamento globale. Per contribuire ad affrontare la sfida globale del cambiamento climatico, il rapporto del Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico delle Nazioni Unite è l'indicatore più recente sulla necessità di impegni concreti, azioni collettive e un senso di urgenza", ha affermato Bob Patel, CEO di LyondellBasell. "Al fine di garantire che gli obiettivi di LyondellBasell siano ambiziosi e raggiungibili, abbiamo sviluppato una strategia per ridurre la Carbon Footprint (impatto ambientale) del 30% entro il 2030, con l'obiettivo di raggiungere zero emissioni nette entro il 2050. Siamo fiduciosi del nostro approccio e ci impegniamo a fare la nostra parte".

Percorso verso zero emissioni netteNel 2019, LyondellBasell ha annunciato un obiettivo iniziale di riduzione delle emissioni di gas serra (GHG) pari al 15% per tonnellata di prodotto entro il 2030 (rispetto ai livelli del 2015). All'epoca, la Società aveva dichiarato l'intenzione di stabilire un obiettivo più ambizioso. Sulla base di questa valutazione, la Società ha sviluppato un percorso raggiungibile verso una riduzione assoluta delle emissioni di gas serra di Scope 1 e Scope 2 del 30% (rispetto ai livelli del 2020). Questo approccio include:

Dal 2030 al 2050L'approccio di LyondellBasell al raggiungimento di zero emissioni nette per le emissioni di Scope 1 e Scope 2 entro il 2050 si baserà sul bilancio dei progressi compiuti in questo decennio. Parallelamente a queste strategie, la Società ha iniziato a valutare un portafoglio di opzioni tecnologiche che potrebbero essere implementate nell'ambito della produzione aziendale, tra cui l'elettrificazione dei cracker, l'uso dell'idrogeno, la cattura, lo stoccaggio e l'utilizzo del carbonio.

Inoltre, la Società sta incorporando attivamente iniziative di riduzione delle emissioni in alcuni processi aziendali, tra cui la pianificazione a lungo termine e la gestione del rischio, e sta identificando opportunità di collaborazione in più settori per accelerare la scalabilità e l'implementazione di tecnologie innovative. La Società si impegna a garantire la trasparenza segnalando il proprio rischio climatico così come i propri progressi nella riduzione delle emissioni di gas serra annualmente nel questionario del cambiamento climatico CDP e secondo le linee guida della Task Force sulle Comunicazioni Finanziarie legate al Clima (Taskforce on Climate-Related Financial Disclosure, TCFD); a supporto di tutto questo, oggi la società ha rilasciato il primo indice TCFD. Questi report si possono trovare QUI

Azioni a sostegno delle nostre ambizioniIn concomitanza con l'annuncio dei suoi obiettivi rivisti di riduzione delle emissioni, LyondellBasell ha inoltre annunciato:

Priorità della sostenibilitàOltre a lavorare per affrontare il cambiamento climatico, LyondellBasell ha dato priorità alle azioni che contribuiscono a eliminare i rifiuti di plastica dall'ambiente, far progredire un'economia circolare e sostenere una società all'avanguardia. Per ulteriori informazioni, fare clic qui.

Informazioni su LyondellBasellLyondellBasell (NYSE: LYB) è una delle imprese di plastica, chimica e raffinazione più grandi al mondo. Guidata dai suoi dipendenti in tutto il mondo, LyondellBasell produce materiali e prodotti che sono fondamentali per potenziare le soluzioni e renderle adatte alle sfide moderne, come il miglioramento della sicurezza alimentare attraverso imballaggi leggeri e flessibili, la protezione della purezza delle forniture idriche attraverso tubi più forti e versatili, il miglioramento di sicurezza, comfort ed efficienza del carburante di molte delle auto e dei camion in circolazione, e la garanzia di una funzionalità sicura ed efficace nell'elettronica e negli elettrodomestici. LyondellBasell vende prodotti in più di 100 Paesi ed è il maggiore produttore mondiale di composti polimerici e il più grande licenziatario di tecnologie poliolefiniche. Nel 2021 LyondellBasell è stata nominata dalla rivista FORTUNE nella classifica delle "Società più ammirate al mondo" per il quarto anno consecutivo.

Ulteriori informazioni su LyondellBasell sono disponibili all'indirizzo www.lyondellbasell.com. Le informazioni contenute in questo sito Web non fanno parte di questa presentazione.

Dichiarazioni previsionaliLe dichiarazioni presenti in questa presentazione relative a questioni che non sono fatti storici sono dichiarazioni previsionali. Queste dichiarazioni previsionali si basano sulle ipotesi e le aspettative della dirigenza di LyondellBasell, tra cui le aspettative che si fondano su informazioni e proiezioni di terzi, che si ritiene siano ragionevoli al momento in cui sono state fatte e sono soggette a rischi e incertezze significativi. Se utilizzate in questa presentazione, le parole "stimare", "credere", "continuare", "potrebbe", "intendere", "prevedere", "pianificare", "potenziale", "strategia", "obiettivo", "ambizione", "raggiungere", "percorso", "consentire", "meta", "dovrebbe", "dovrà", "aspettarsi" ed espressioni simili rappresentano affermazioni previsionali, sebbene non tutte le dichiarazioni previsionali contengano tali parole identificative. Inoltre, tutte le dichiarazioni che fanno riferimento all'obiettivo Net Zero (zero emissioni nette) di LyondellBasell o agli obiettivi intermedi del 2030 e gli sforzi correlati sono da intendersi come dichiarazioni previsionali. I risultati effettivi potrebbero differire sostanzialmente in base a fattori quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: le condizioni di mercato, la ciclicità aziendale dei settori chimica, polimeri e raffinazione; la disponibilità, il costo e i prezzi volatili delle materie prime e dei servizi pubblici, in particolare il costo di petrolio, gas naturale e relativo gas naturale liquido; la nostra capacità di raggiungere i nostri obiettivi di sostenibilità, compresa la capacità di operare in sicurezza, aumentare la produzione di polimeri riciclati e rinnovabili e ridurre le nostre emissioni di gas serra e il consumo energetico; l'implementazione di nuove tecnologie e la capacità di realizzare i benefici attesi da esse; la nostra capacità di accedere al capitale per finanziare le nostre iniziative legate al clima; le azioni da parte dei nostri fornitori e clienti, compreso l'uso della famiglia di prodotti Circulen; la nostra capacità di procurarci energia rinnovabile e ridurre la nostra dipendenza dal carbone; le incertezze e gli impatti relativi alla portata e alla durata della pandemia; le pressioni competitive su prodotti e prezzi; le condizioni di lavoro; le interruzioni operative (comprese perdite, esplosioni, incendi, incidenti legati alle condizioni meteorologiche, guasti meccanici, tempi di fermo non programmati, interruzioni dei fornitori, scarsità di manodopera, scioperi, interruzioni del lavoro o altre difficoltà lavorative, interruzioni del trasporto, fuoriuscite e perdite e altri rischi ambientali); i saldi domanda/offerta per i nostri prodotti e quelli delle nostre joint venture e gli effetti correlati delle capacità produttive e dei tassi operativi del settore; la nostra capacità di gestire i costi; i risultati finanziari e operativi futuri; gli sviluppi del cambiamento climatico; i procedimenti legali e ambientali; le normative, le conseguenze o i procedimenti fiscali; gli sviluppi tecnologici e la nostra capacità di sviluppare nuovi prodotti e tecnologie di processo; infine, le potenziali azioni normative governative, compresi i requisiti di divulgazione relativi al clima. Altri fattori che potrebbero far sì che i risultati differiscano sostanzialmente da quelli descritti nelle dichiarazioni previsionali sono disponibili nella sezione "Fattori di rischio" del nostro Modulo 10-K per l'anno conclusosi il 31 dicembre 2020 e nei fascicoli da noi conseguentemente presentati presso la Commissione per i titoli e gli scambi (Securities and Exchange Commission, SEC), disponibili all'indirizzo www.LyondellBasell.com sulla pagina Relazioni con gli investitori e sul sito Web della SEC all'indirizzo www.sec.gov.

Alla luce di tali rischi e incertezze, i lettori sono invitati a non fare eccessivo affidamento su tali dichiarazioni previsionali e sono incoraggiati a rivedere e considerare attentamente le divulgazioni, comprese, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, quelle relative ai rischi che affrontiamo, nei documenti che presentiamo di volta in volta presso la Securities and Exchange Commission. Non vi è alcuna garanzia che le azioni, gli eventi o i risultati delle dichiarazioni previsionali si verificheranno o, se uno di essi dovesse verificarsi, dell'impatto che avranno sulla nostra capacità di raggiungere le nostre strategie o i nostri obiettivi, sui nostri risultati operativi o sulla nostra condizione finanziaria. Molti degli standard, delle metriche, della tecnologia e delle ipotesi utilizzati nella preparazione degli obiettivi e della strategia della Società continuano a evolversi e si basano su ipotesi di gestione ritenute ragionevoli al momento della preparazione, ma non devono essere considerate garanzie. Le dichiarazioni previsionali si riferiscono solo alla data in cui sono state fatte e si basano sulle stime e le opinioni della direzione di LyondellBasell al momento in cui vengono fatte tali dichiarazioni. LyondellBasell non si assume, e declina espressamente, alcun obbligo di aggiornare le dichiarazioni previsionali qualora le circostanze o le stime o le opinioni della dirigenza dovessero cambiare, salvo quanto previsto dalla legge. Questa presentazione si riferisce a determinati contesti e iniziative. Con essa, la Società non intende sostenere o adottare e non sostiene o adotta questi contesti in modo permanente. La Società non si obbliga a rispettare alcuna raccomandazione specifica o a fornire alcuna divulgazione specifica in futuro (anche in relazione agli obiettivi e ai progressi qui riportati), salvo laddove decida di farlo. La Società non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito all'uso o alla definizione da parte di questa organizzazione di termini o raccomandazioni specifici o alla fattibilità di qualsiasi iniziativa.

Logo - https://mma.prnewswire.com/media/562522/LyondellBasell_Advancing_Possible_Logo.jpg

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: