Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Marmolada: sindaco Malo, 'lutto cittadino per Filippo, giovane papà che piangiamo tutti'

Di Redazione

Canazei, 7 lug. (dall'inviata Antonietta Ferrante) - "Conoscevo personalmente Filippo per lavoro, un giovane solare e pieno di voglia di vivere. Questa tragedia ha suscitato grandi emozioni a Malo. Essere immersi nella natura e nello spettacolo delle Dolomiti, faticare verso le alte vette facendo quello che piace e poi perdere la vita, è una cosa a cui è impossibile rimanere insensibili, soprattutto nel caso di Filippo che lascia una giovane compagna e un figlioletto oltre a tanti suoi cari". Così il sindaco di Malo (Vicenza), Moreno Marsetti ricorda Filippo Bari una delle vittime della valanga della Marmolada.

Pubblicità

"Mi hanno informato nel tardo pomeriggio di domenica della presenza di un nostro concittadino nell'incidente sul ghiacciaio della Marmolada. Inizialmente erano poche le notizie; lunedì mattina ho sentito i genitori che erano accorsi sul posto in attesa di sviluppi, poi il triste annuncio" sulla morte del 27enne, racconta il primo cittadino all'Adnkronos.

"Doveroso da parte nostra era proclamare il lutto cittadino nel giorno delle esequie come segno di vicinanza della Comunità maladense alla famiglia. Preghiamo per lui e per chi, in questi momenti, sta soffrendo la sua perdita ma anche quella di tutte le altre persone decedute" conclude il sindaco Marsetti.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: