Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Messina Denaro, nella rete dei fiancheggiatori anche i figli dell'autista: indagati

Vincenzo e Antonio Luppino sono i figli di Giovanni, l'uomo che, la mattina dell'arresto del boss, lo aveva accompagnato in clinica

Di Redazione

Si allunga la lista dei fiancheggiatori del boss Matteo Messina Denaro finiti sotto indagine. Nel registro degli indagati sono stati iscritti Vincenzo e Antonio Luppino, figli di Giovanni, l’incensurato che ha accompagnato il capomafia alla clinica Maddalena, dove entrambi, lunedì, sono stati arrestati. 

Pubblicità

 

 

I carabinieri hanno perquisito le abitazioni dei due Luppino: nell’appartamento di Vincenzo è stata trovata una sorta di stanza nascosta che stata perquisita ed è risultata vuota. Nei giorni scorsi in un’area recintata di proprietà dei Luppino la polizia ha trovato la Giulietta utilizzata dal boss per i suoi spostamenti. 

Qualche giorno fa, Vincenzo Luppino aveva dichiarato: "Mio padre ha già fornito la sua versione durante l'interrogatorio e io credo a quanto ha detto".

 

 

Nella foto Vincenzo Luppino

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: