Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Musica: addio a Wanda Young, cantante dei successi delle Marvelettes

Di Redazione

New York, 26 dic. - La cantante statunitense Wanda Young, componente delle Marvelettes, uno dei gruppi vocali afroamericani di punta della Motown, è morta all'età di 78 anni a Garden City, nel Michigan (Usa), per le complicazioni di una malattia polmonare ostruttiva cronica. La notizia della scomparsa è stata data dalla famiglia al "New York Times".

Pubblicità

Young si unì alle Marvelettes nel 1961 quando firmarono il loro primo contratto discografico con la Motown. Il gruppo esplose presso il grande pubblico proprio nel 1961 grazie al brano "Please Mr. Postman", hit con Gladys Horton come solista e Young tra le coriste. Young era la voce principale in "So Long, Baby", il lato B del disco. Quella fu la prima canzone della Motown a raggiungere il numero 1 della classifica Billboard Hot 100. "Please Mr. Postman" divenne così la canzone simbolo delle Marvelettes e da allora è diventata una cover per molti artisti, a partire dai Beatles.

Wanda Young contribuì al gruppo vocale con hit come "Locking Up My Heart", "Too Many Fish in the Sea", "I'll Keep Holding On", "Don't Mess with Bill", "The Hunter Gets Captured by the Game", "When You're Young and In Love" e "My Baby Must Be a Magician". Il suo periodo con le Marvelettes si conclude nel 1968 e la Young intraprese una carriera da solista nei primi anni '70, lasciando la carriera musicale tuttavia dopo poco tempo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: