Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Natale, donati dal Consiglio Regionale Lazio oltre 500 regali sospesi Unicef

Di Redazione

Roma, 21 dic. In occasione del Natale il Consiglio Regionale del Lazio ha deciso di dare un sostegno concreto a tanti bambini in difficoltà, sostenendo l'iniziativa dell'Unicef Italia 'Regalo sospeso' realizzata in collaborazione con Clementoni: oltre 500 bambini ricoverati nei reparti di pediatria del Lazio – alcuni dei quali in Oncologia pediatrica - riceveranno speciali kit gioco.

Pubblicità

L'iniziativa è stata presentata oggi a Roma, nel corso di una conferenza stampa al Policlinico Umberto I a cui hanno partecipato: Daniele Leodori, Vicepresidente della Regione Lazio; Rodolfo Lena, Presidente della Commissione Sanità della Regione Lazio; Paolo Rozera, Direttore generale dell'Unicef Italia; Fabrizio d'Alba, Direttore generale del Policlinico Umberto I; Pierpaolo Clementoni, Direttore Ricerca Avanzata e Area Test Clementoni.

Tre le consegne speciali dei regali sospesi: al termine della Conferenza, una delegazione con il Portavoce dell'Unicef Italia Andrea Iacomini, ha distribuito i regali sospesi nell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico Umberto I e subito dopo all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù; domani alle 13, presso la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs a Roma, avverrà la terza consegna del Regali sospesi a Roma.

Il “Regalo sospeso” è un'iniziativa dell'Unicef Italia, realizzata quest'anno in collaborazione con Clementoni, con l'obiettivo di consegnare a 2.000 bambini - ospitati in strutture ospedaliere e in casefamiglia in Italia - speciali kit gioco realizzati dallo street artist romano Merioone, e aiutare tanti bambini vulnerabili nel mondo. Ogni Regalo è composto da un activity book, puzzle, kit per colorare e carte mimo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: