Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Noleggio a lungo termine: quanto conviene?

Di Redazione

Pubblicità

Nel corso degli ultimi anni, si è affermato come uno dei più efficaci sistemi per poter avere un mezzo, senza dover pensare a una spesa importante come l'acquisto.

Ecco che, sempre più aziende, propongono offerte per il noleggio a lungo termine.

Noleggio a lungo termine per privati

Secondo i dati diffusi online da Aniasa, i privati che scelgono il noleggio a lungo termine sono oltre 8 mila. Qual è il vantaggio principale per questa tipologia di affitto auto?

Sicuramente, il pagamento di un canone mensile unico. È una somma fissa, stabilita già a partire dal contratto stipulato. In questo modo, i clienti possono quantificare in maniera chiara le spese che andranno ad affrontare durante il periodo del noleggio, senza avere brutte sorprese alla fine.

Dentro il canone, sono previsti diversi servizi come, per esempio, quelli legati alla manutenzione della vettura o la polizza assicurativa RC auto.

Le spese che invece restano al di fuori del contratto sono legate sia al consumo del carburante che al bollo auto. Quest'ultimo dovrà essere pagato in completa autonomia, o, in alcuni casi, è possibile delegare l'agenzia che eroga il servizio del noleggio a lungo termine.

Quando si stipula il contratto, si tiene in conto della tipologia della vettura e del chilometraggio annuo che non può essere inferiore ai 15.000 chilometri.

Noleggio a lungo termine: tutti i vantaggi

Quali sono i più importanti vantaggi quando si opta per il noleggio a lungo termine? Innanzitutto, molte società danno la possibilità di poter stipulare un contratto senza però prevedere nessun anticipo.

In più, il noleggio a lungo termine varia dai 36 ai 48 mesi. Qualora però l'accordo dovesse cambiare a partire da un determinato periodo, allora la società calcolerà il periodo di tempo in cui la vettura è stata utilizzata effettivamente. Così, non ci sarà nessuna spesa aggiuntiva.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: