Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Omofobia: Luxuria, 'tempo degli omofobi è finito, ddl Zan può restituire dignità'

Di Redazione

Milano, 26 giu. "Vorrei mandare un abbraccio a chi scenderà in piazza il 24 luglio a Bucarest contro questo essere disgustoso che si chiama Orban che piace solo a due persone, a Salvini e alla Meloni ma non piace all'Europa fondata sulla civiltà, sul rispetto e sulla democrazia". E' uno dei passaggi dell'intervento di Vladimir Luxuria dal palco del Milano Pride.

Pubblicità

Rivolgendosi ai tanti ragazzi omosessuali che hanno dovuto nascondersi a lungo, ricorda l'importanza del ddl Zan, "una legge può ridare la speranza e la dignità, qualcuno deve finalmente accarezzare quelle guance colpite da tanti schiaffi per tanti anni", aggiunge.

"Voglio rivolgermi agli omofobi che stanno in strada, nei palazzi di potere e nei salotti televisivi: è scaduto il tempo in cui vi sentivate impuniti, applauditi e incoraggiati. Cari omofobi, cari razzisti e fascisti, cari odiatori è finita la vostra pacchia, cari hater tornerete nelle fogne", conclude.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: