Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Omofobia: Mirabelli, 'rischio voti segreti? No, arriveranno voti da Fi e anche Lega'

Di Redazione

Roma, 24 giu. "Io penso che sui voti segreto, rischiano di perdere più voti gli altri che noi...". Franco Mirabelli, capogruppo Pd in commissione Giustizia al Senato, non condivide all'allert di Matteo Renzi sui rischi nelle votazioni segrete per il ddl Zan.

Pubblicità

"C'è un parte significativa di Forza Italia, ma anche qualcuno della Lega -dice Mirabelli all'Adnkronos- ad essere molto insofferente" sulle posizioni assunti dai rispettivi gruppi, un'insofferenza che "si è manifestata anche di fronte alla presa di posizione della Curia e che magari non esprime in modo palese ma potrebbe invece manifestarsi proprio nel voto segreto".

"Qui si pensa che il voto di default andrebbe contro lo Zan. Io non ne sarei così sicuro...". Quale sarà l'atteggiamento di Iv? I loro voti pesano... avete timori? "No, Italia Viva voterà il ddl. Lo ha anche detto Renzi oggi. Certo stavolta non possiamo mettere la fiducia come si è fatto con le unioni civili, allora fu un po' più facile" ma, in assenza di una sintesi, "qual è l'alternativa? Il testo non può essere stravolto".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: