Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Open Arms: al via domani il processo a Salvini, l'ex ministro sarà in aula/Adnkronos (2)

Di Redazione

Di recente, l'ex ministro dell'Interno, che domani sarà in aula al Pagliarelli, ha ricordato che tra i testi ci sarà anche Richard Gere. "Testimonierà contro di me nel processo Open Arms a Palermo", ha annunciato il leader della Lega . "Lo conosco come attore, ma non capisco che tipo di lezione possa venire a dare a me, all'Italiane agli italiani sulle nostre regole e le nostre leggi", aveva detto Salvini. "Se qualcuno pensa di trasformare il processo in uno spettacolo e vuole vedersi Richard Gere va al cinema, non in tribunale". "Gli chiederò un autografo da portare alla mia mamma" - annuncia l'ex ministro dell'Interno . "Vorrei però sapere - continua - quanto costerà ai contribuenti italiani questa roba qua, che non sarebbe possibile in nessun altro Paese".

Pubblicità

Sono 21 invece le parti civili ammesse dal gup nel corso dell'udienza preliminare, conclusa ad aprile scorso, con il rinvio a giudizio. Oltre ai comuni di Barcellona (Spagna) e Palermo, figurano Emergency, Asgi (Associazione studi giuridici immigrazione), Arci, Ciss, Legambiente, Giuristi Democratici, Cittadinanza Attiva, Open Arms, Mediterranea, AccoglieRete, Oscar Camps (comandante della nave), Ana Isabel Montes Mier (capa missione Open Arms) e diversi migranti. La prima udienza è stata fissata per il prossimo 15 settembre ma, da quanto si apprende, dovrebbe essere una udienza tecnica durante la quale verranno sentite le parti per individuare le date e le aule.

Alcuni dei testi citati dall'accusa, sono citati anche dalla difesa. L'ex premier Giuseppe Conte, ma anche l'attuale ministra dell'Interno Luciana Lamorgese e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. E ancora, gli ex ministri Danilo Toninelli, Giovanni Tria ed Enzo Moavero. Sono soltanto alcuni dei 31 nomi che saranno chiamati, se ammessi, dalla difesa del leader della Lega Matteo Salvini nel processo Open Arms sul banco dei testimoni davanti alla seconda sezione penale del Tribunale.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: