Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Pensioni: Caridi (Inps), 'Quota 102 sotto attese'

Di Redazione

Roma, 13 ago. "Ad oggi, sono arrivate 6.400 domande. Il 75% di queste sono state accolte. Le previsioni della relazione tecnica al provvedimento erano di 16.800 pensionamenti. Siamo quindi sotto le attese". E' quanto afferma Vincenzo Caridi, direttore generale dell'Inps a proposito di Quota 102 in un'intervista a 'Il Corriere della Sera'. Quanto all'assegno unico per i figli dal 2023 non sarà più necessario presentare ogni anno la domanda, la prestazione scatterà automaticamente a tutti coloro di cui si conosce già la situazione e che hanno i requisiti, anticipa Caridi e a proposito dell'erogazione segnala: "al 31 luglio l'assegno è stato chiesto per 9,1 milioni di figli. Stimiamo che altri 700 mila potranno aggiungersi. Alla fine, quindi, rispetto alla platea potenziale di 11 milioni, mancherebbe poco più di un milione. Pensiamo che, oltre a una parte che non presenterà la domanda, la platea sia stata un po' sovrastimata".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: