Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Pensioni: Provenzano (Pd), 'no alle quote, governo incontri sindacati'

Di Redazione

Roma, 21 ott “Quota 100 è stato un costosissimo fallimento, a danno dei giovani, delle donne e del Sud”. Lo ha detto Peppe Provenzano, vicesegretario del Partito democratico con delega al lavoro e al sociale, nell'incontro sulla legge di bilancio organizzato dal responsabile Economia Antonio Misiani.

Pubblicità

“A differenza di quello che va dicendo Salvini, non ha cancellato la legge Fornero. Sulle pensioni riteniamo essenziale che il governo incontri i sindacati. La nostra posizione è chiara, non tornare né a quota 100 né alla legge Fornero -ha spiegato Provenzano-. Siamo per forme di flessibilità, ma il sistema delle quote finirebbe per ricreare quegli squilibri insopportabili che vanno corretti in almeno due direzioni: da un lato, estendendo l'Ape sociale e la platea dei lavoratori gravosi e usuranti; dall'altro, prorogando Opzione donna. Infine, resta aperto il tema di una pensione di garanzia per le nuove generazioni e i precari”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: