Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Pulsee lancia 'Limit.E', offerta che tutela famiglie da picchi rialzi energia

Di Redazione

Milano 6 dic. –E' una proposta senza precedenti quella di Pulsee Luce e Gas, brand per le utenze domestiche full digital di Axpo Italia, che presenta in anteprima LIMIT.E, una offerta per la fornitura di energia elettrica, disegnato per placare l' 'ansia da rialzo', legata alle dinamiche dei prezzi all'ingrosso della materia energia con una estrema volatilità, che genera effetti immediati sul costo delle bollette.

Pubblicità

Con la nuova offerta - che richiama già nel nome il concetto di 'limite' - Pulsee, primo e unico fornitore Luce e Gas per utenze domestiche a farlo, mette un tetto al costo della materia energia, eliminando i vincoli sull'utilizzo e garantendo la massima libertà.

L'offerta LIMIT.E di Pulsee - spiega l'azienda - "garantisce un doppio vantaggio. Il primo è un beneficio evidente e immediato: grazie al prezzo limite fissato in fase di attivazione, la bolletta elettrica sarà protetta dai picchi di rialzo del mercato e si potrà godere della sicurezza di non pagare mai oltre il prezzo indicato all'attivazione". In secondo luogo, grazie alla formula indicizzato, la nuova proposta di Pulsee garantisce di beneficiare dei momenti di ribasso del costo della materia energia pagando meno quando il mercato scende. In estrema sintesi: se il mercato sale, LIMIT.E protegge il consumatore con un tetto massimo per la materia energia, se il mercato scende ci si può mettere ancora più comodi godendo dei ribassi e dei vantaggi del prezzo indicizzato.

Chi sottoscrive LIMIT.E avrà garantito un tetto massimo al prezzo della materia energia per 12 mesi. Il prodotto è disponibile sia per i nuovi clienti che per chi è già cliente Pulsee Luce e Gas ed è attivabile attraverso il sito web e l'app di Pulsee. Il lancio del nuovo prodotto si inserisce all'interno di una più ampia strategia del brand per innovare il mercato dell'energia rispondendo in tempo reale alle esigenze in continuo cambiamento dei consumatori e confermando la missione di Pulsee che è "è far sì che l'energia continui a rivestire il ruolo di partner nella vita degli italiani assolvendo la funzione di abilitatore e facilitatore delle loro attività e bisogni. Semplicità, trasparenza e digitale sono ancora una volta le tre parole chiave che guidano il brand e che trovano in LIMIT.E una nuova dimensione".

“Tramite questa nuova proposta di Pulsee, che ancora una volta porta novità nel mercato dell'energia, lo sforzo aziendalmente più rilevante è stata la capacità di mettere a sistema competenze” commenta Simone Demarchi, Amministratore Delegato di Axpo Italia, cui Pulsee Luce e Gas appartiene. “Il nuovo prodotto è la sintesi perfetta di uno sforzo coordinato che può contare su eccellenze professionali e su una credibilità che ci porta ad essere il quarto operatore nel mercato libero dell'energia in Italia. Abbiamo quindi messo a frutto queste professionalità per garantire un prezzo sostenibile tanto lato consumatori che per l'azienda stessa, dimostrando di saper dosare la giusta creatività e flessibilità per rispondere in modo concreto ad esigenze nuove”.

“Se prima l'energia era qualcosa di cui praticamente non ci si preoccupava, l'attuale contesto di mercato, ha portato ad una nuova consapevolezza da parte dei consumatori verso questo genere di servizio. Le parole di Alicia Lubrani, Chief Marketing Officer e Country Corporate Communication Director di Axpo e Pulsee. “Le utenze domestiche sono diventate per alcuni un costo insostenibile all'interno dell'economia domestica e con questa nuova soluzione, Pulsee ha voluto rispondere tempestivamente ad una situazione di grande incertezza per i consumatori, disegnando un servizio che riesce a garantire energia sostenibile in totale sicurezza e massima protezione”. “Lo scopo – conclude Lubrani – è ridare stabilità, continuando ad investire in innovazione e sviluppo e restituendo la libertà di vivere il quotidiano con l'energia di cui si ha bisogno”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: