Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Quirinale: Zanda, 'Mattarella esemplare, mai pensato di condizionarlo'

Di Redazione

Roma, 4 dic "Hanno colpito anche me le interpretazioni fantasiose sul Ddl che ho firmato insieme ai senatori Parrini e Bressa: non corrispondono né alla lettera e né allo spirito della nostra iniziativa costituzionale". Lo dice Luigi Zanda 'Repubblica' a proposito della proposta sullo stop al secondo mandato al Quirinale.

Pubblicità

"Un Ddl sulle prerogative presidenziali è opportuno che venga presentato alla fine del settennato, altrimenti potrebbe suonare come una sfiducia verso il nuovo presidente", spiega il senatore del Pd.

"Io considero esemplare la presidenza di Mattarella, rispetto in modo assoluto le sue decisioni e mi auguro che il prossimo capo dello Stato tenga in gran conto il settennato che sta per finire", dice tra l'altro Zanda.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: