Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Riforme: maggioranza fa il punto, prosegue confronto su Pdl Fornaro e presidenzialismo

Di Redazione

Roma, 28 mar Dopo le tensioni che si sono determinate in commissione Affari costituzionali della Camera sulla proposta di legge sul presidenzialismo e sulla proposta di legge sulla base territoriale per l'elezione del Senato, i presidenti dei gruppi di Camera e Senato hanno condiviso l'opportunità di una riunione di maggioranza coordinata dal ministro dei Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà che si è svolta oggi. Lo si apprende da fonti di governo.

Pubblicità

Durante la riunione si è svolta una verifica sullo stato di avanzamento delle proposte di riforma in discussione nei due rami del Parlamento ad un anno dalla fine della legislatura. D'Incà ha illustrato l'iter delle diverse riforme e ha raccolto le indicazioni dei gruppi. Alla riunione hanno partecipato i capigruppo di maggioranza, i referenti di ciascun partito nelle commissioni Affari costituzionali di Camera e Senato e i presidenti delle due commissioni (Parrini e Brescia).

Durante la riunione si è registrata una piena convergenza a portare avanti al più presto la proposta di modifica all'articolo 119 della Costituzione sull'insularità, sottolineano le stesse fonti. Il tavolo tornerà a riunirsi la prossima settimana (lunedì alle 18) per proseguire il confronto sulla proposta di riforma della base territoriale per l'elezione del Senato (proposta Fornaro) e sul presidenzialismo (proposta Meloni), nonché sullo sport in Costituzione, sulla soppressione del Cnel, sul referendum propositivo e sui poteri di Roma capitale, concludono le fonti.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: