Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Scuola: Azzolina, 'perché esclusi da green pass Its, Iefp, operatori mense, non dipendenti Mi?'

Di Redazione

Roma, 26 ago. "La norma sul green pass contiene alcune incomprensibili ingenuità che vanno immediatamente corrette. Its (Istituti tecnici superiori) e Iefp (Istruzione e Formazione Professionale) sono esclusi dall'applicazione del certificato verde. Perché? Altra cosa: il green pass si applica solo al personale scolastico, ma a scuola operano quotidianamente anche altri soggetti che non sono dipendenti del Ministero dell'Istruzione". Lo rileva in un post sull'Huffington Post l'ex ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina indicando tra gli esclusi dall'obbligo "operatori delle mense, assistenti all'autonomia e alla comunicazione e di supporto ad alunne ed alunni con disabilità". "Non possono esservi differenze - commenta - pena l'inefficacia dell'impianto stesso".

Pubblicità

"In ultimo, come è stato ampiamente detto, i dirigenti scolastici sono gravati dalla responsabilità di controlli e non hanno ancora indicazioni attuative chiare e specifiche. Il decreto va dunque modificato". "Settembre è alle porte - ricorda Azzolina - Nonostante incongruenze e mancanze siano evidenti da settimane, si è deciso di alimentare un dibattito concentrato solo sulla misura del green pass al personale scolastico. Scelta che ha distratto e spostato il fuoco dell'attenzione dai veri problemi" perché il green pass scolastico anche "corretti gli errori" "non è uno strumento risolutivo". Piuttosto, "l'invito per tutti: vaccinarsi, continuando a rispettare regole di distanziamento e mascherine, senza che passi l'idea che la vaccinazione sia un “liberi tutti”. Solo questo - conclude - forse, potrà salvarci rispetto al non detto e al non fatto".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: