Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Si conclude con successo la campagna triennale digital-first Follow me to be Healthy with Europe volta a ispirare i giovani di tutta Europa a consumare più frutta e verdura

Di Redazione

- - La campagna è stata lanciata da Freshfel Europe e Aprifel e cofinanziata dalla Commissione europea con l'obiettivo di aumentare il consumo di frutta e verdura nei giovani ragazzi europei di età compresa tra i 18 e i 30 anni.

Pubblicità

- Sin dal lancio nel 2019, la campagna ha avuto un impatto considerevole, generando oltre 64 milioni di impression sui social media, attraverso la produzione e l'uso di video, infografiche, suggerimenti e partnership con gli e-influencer. Follow me to be Healthy with Europe ha generato +1,6 milioni di visualizzazioni video e riunito oltre 2.500 persone in occasione di tre diversi eventi.

- Un successo riconosciuto anche da un video che raccoglie tutte le attività.

BRUXELLES, 6 dicembre 2021 /PRNewswire/ -- Si conclude oggi con successo la campagna triennale digital-first "Follow me to be Healthy with Europe", lanciata da Freshfel Europe e Aprifel nel luglio 2019, con l'obiettivo di incoraggiare tutti i cittadini europei di età compresa tra i 18 e i 30 anni ad adottare una dieta sana ed equilibrata, attraverso il consumo minimo di 400g di frutta e verdura al giorno - come raccomandato dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Lanciata con l'hashtag #400gChallenge, e rivolta a una generazione iperconnessa e abituata alla creazione di contenuti online, la campagna digitale ha permesso di sensibilizzare i millennial, nonostante le difficoltà poste dal COVID-19. Sin dal lancio infatti, ha generato oltre 64 milioni di impression sui social media e ottenuto +1,6 milioni di visualizzazioni video. Numeri resi possibili  grazie all'uso di 30 video, infografiche e collaborazioni con oltre 20 influencer provenienti da sei Paesi europei, che hanno incoraggiato i giovani in tutta Europa a condividere consigli per integrare facilmente frutta e verdura nella propria dieta quotidiana. Prima delle restrizioni dovute al COVID-19, la campagna ha inoltre avvicinato più di 2.500 persone in occasione di tre diversi eventi.

Philippe Binard, delegato generale di Freshfel Europe, afferma: "Ostacoli quali la mancanza di interesse per l'alimentazione e la salute, la conoscenza minima di una nutrizione corretta e il timore che una dieta sana sia troppo costosa, spesso portano molti giovani a non consumare sufficiente frutta e verdura. Siamo molto orgogliosi dei risultati raggiunti da questa campagna che è stata in grado di sensibilizzare i giovani su scelte semplici ma fondamentali per uno stile di vita più sano e siamo grati per tutto il supporto ricevuto negli ultimi tre anni per raggiungere questo obiettivo".

Mathilde Fléchard, Project Manager per l'Europa di Aprifel, ha inoltre dichiarato: "É il momento perfetto per annunciare il successo di questa campagna durante l'Anno Internazionale della Frutta e della Verdura. In futuro, speriamo di continuare a formare e ispirare le nostre generazioni più giovani affinché compiano, nel loro percorso di crescita, scelte alimentari più sane; supportati dalle  piattaforme online che ancora una volta si dimostrano una risorsa eccellente per entrare in contatto con questa generazione".

Scopri di più scaricando la cartella stampa digitale della campagna in italiano qui, e guarda il video che riassume qui tutte le attività di successo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: