Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Signoretto (Logistock Italia Srl): “L'importanza della logistica per consegnare in tutto il mondo ceramiche e marmi italiani”

Di Redazione

(Verona, 27/05/2022) - La Valpolicella, grazie alla presenza di cave e imprese artigiane, è un territorio di riferimento per il settore

Pubblicità

Verona, 27/05/2022 - La produzione italiana di marmi e ceramiche è apprezzata in tutto il mondo, sia per la qualità della materia prima sia per quella delle lavorazioni artigianali a cui è sottoposta. I prodotti, sia grezzi che lavorati, perciò, sono esportati in ogni angolo del globo. A parlare sono i dati: la Cina è il maggior importatore di marmo grezzo, e nel 2021 ha aumentato le proprie richieste dell'83,5%, mentre lastre e prodotti finiti viaggiano soprattutto verso gli Stati Uniti, con una domanda in aumento del 40%. Per farlo hanno bisogno di una logistica efficiente e altamente specializzata, capace di spostare materiali tanto pesanti quanto fragili.

Proprio per andare incontro alle esigenze dei clienti Logistock Italia offre anche la possibilità di stoccare nei suoi spazi il materiale in attesa di spedirlo o di consegnarlo alle imprese artigiane per la lavorazione. “Ci capita di conservare blocchi di marmo che arrivano all'interno dei container e che, quando il cliente lo ritiene opportuno, noi consegniamo alle aziende con i nostri camion - spiega Signoretto -, ma anche di conservare materiale già lavorato, come le lastre di marmo e di ceramica”. Proprio la ceramica negli ultimi anni ha registrato un forte successo sul mercato, dovuto anche all'evoluzione delle tecniche di lavorazione: “Oggi oltre alle tradizionali mattonelle - aggiunge l'imprenditrice - è possibile trovare lastre di diversi metri e molto sottili, anche di 6 millimetri. Il che richiede ancora una maggiore cura nel momento in cui devono essere spostate”. E l'esperienza accumulata negli anni con il marmo risulta ancora una volta determinate.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: