Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Snaitech insieme a polimi graduate School of Management per il patrimonio culturale italiano

Di Redazione

Prosegue la partnership attivata nel 2018 per supportare – attraverso l'ente dedicato alle good causes iZilove Foundation – la partecipazione di due candidati al Master MABIC, che formerà alti profili nell'ambito dei Beni Culturali

Pubblicità

Milano, 18 maggio 2022 – In occasione della Giornata Internazionale dei Musei, che si celebra ogni 18 maggio, Snaitech ha annunciato il suo supporto alla partecipazione di due professionisti del settore culturale al Master MABIC (Management dei Beni e delle Istituzioni Culturali) di POLIMI Graduate School of Management, la scuola di formazione manageriale del Politecnico di Milano.

Con 59 siti culturali riconosciuti dall'Unesco, l'Italia rappresenta il paese con il patrimonio culturale e artistico più importante al mondo. Per questa ragione, saper gestire e promuovere al meglio i beni culturali e artistici italiani è cruciale per il settore della cultura e per l'intero paese: da questa consapevolezza è nata la partnership che lega Snaitech a POLIMI Graduate School of Management ormai da cinque anni.

A partire dal biennio 2018-19, Snaitech ha infatti attivato, attraverso il suo ente dedicato alle good causes iZilove Foundation, una collaborazione con la scuola di formazione manageriale del Politecnico di Milano, supportando la partecipazione di candidati meritevoli al Master Mabic (Management dei Beni e delle Istituzioni Culturali), un percorso executive finalizzato a formare le competenze manageriali dei futuri professionisti in ambito Beni Culturali.

Anche quest'anno, grazie ad iZilove Foundation sarà garantita a due professionisti del settore culturale la partecipazione al Master Mabic per il biennio 2022 – 2023.

«Abbiamo scelto di collaborare con POLIMI Graduate School of Management perché siamo profondamente convinti dell'importanza di instaurare partnership tra il settore accademico - culturale e il mondo dell'impresa a supporto della valorizzazione del patrimonio artistico-culturale. Questa partnership nel corso degli anni ha dimostrato di poter generare un circolo virtuoso in grado di fare incontrare e dialogare il mondo della cultura e quello dell'azienda” ha dichiarato Fabio Schiavolin, amministratore delegato di Snaitech. “D'altronde, abbiamo in casa l'esempio più eclatante: il nostro Ippodromo Snai San Siro, protagonista di un percorso di valorizzazione reso possibile anche grazie a questa importante collaborazione. Rinnoviamo quindi con convinzione e felicità il nostro supporto ai futuri manager dei Beni Culturali italiani”

“È molto importante per noi poter contare sul supporto di Snaitech nel nostro MaBIC, uno dei percorsi formativi più richiesti negli ultimi tempi” – ha dichiarato Federico Frattini, Dean di POLIMI Graduate School of Management. “Siamo orgogliosi che venga riconosciuto il valore di un percorso unico nel panorama della formazione nazionale nell'ambito dei Beni Culturali, studiato per trasferire ai manager competenze adatte per operare con successo in un settore in costante cambiamento. In questi anni, il settore dei Beni e Attività Culturali sta affrontando tante sfide e profondi cambiamenti: dalla centralità del pubblico all'innovazione tecnologica, passando per la sostenibilità economica e la rigenerazione dei territori. La cultura è l'elemento chiave della coesione del nostro Paese e della sua riconoscibilità agli occhi del mondo. La collaborazione con Snaitech è un esempio di quell'alleanza virtuosa tra pubblico e privato capace di rilanciare il comparto e valorizzare un bene dall'inestimabile valore sociale ed economico”.

Il Master Mabic è un master universitario di secondo livello della durata di 14 mesi, iniziato nel 2022 e che si concluderà con un project work, un progetto di innovazione da sviluppare nell'istituzione di afferenza. Si rivolge a figure professionali già inserite nel settore della cultura e mira a fornire alte competenze gestionali ed organizzative.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Ad Hoc Communication Advisors

Ufficio stampa Snaitech

Cell. 3484963434 - e-mail: ufficio.stampa@snaitech.it

POLIMI Graduate School of Management

Sergio Oliveri

+39 338 5617836

oliveri@gsom.polimi.it

L45 Corporate Relations

Alessandro D'Angelo

+39 329 4139226

Martina Bissolo

+39 333 4351457

mbissolo@l45.it

Snaitech – Nato nel 2015 dall'integrazione di Cogetech in Snai, il Gruppo Snaitech è uno dei principali operatori in Italia nel settore gioco legale. La società è attiva nel comparto Betting Retail (con una quota di mercato del 19,5%), in quello degli apparecchi da intrattenimento (15% del mercato) e in quello dei giochi e delle scommesse on line (con una quota complessiva del 10,6%). Nel 2021 Snaitech ha registrato ricavi per circa 585 milioni di Euro, realizzati attraverso i canali online e la rete di 2.100 punti gioco scommesse, nonché grazie alle circa 38mila AWP e oltre 10mila VLT dislocate su tutto il territorio nazionale. A metà 2018 Snaitech è entrata a far parte del gruppo Playtech PLC uno dei principali operatori a livello globale nello sviluppo di software e servizi per il settore del gaming con oltre 6.600 dipendenti e uffici in 26 Paesi.

POLIMI Graduate School of Management

In POLIMI Graduate School of Management ispiriamo i business leader di domani e le aziende in cui lavorano, consapevoli di poter giocare un ruolo cruciale per creare un futuro migliore per tutti. Crediamo infatti che l'educazione abbia un'importanza fondamentale, in quanto fornisce ai leader di domani quelle skill e quell'esperienza di cui avranno bisogno per affrontare le sfide più importanti per la nostra società.

La nostra Scuola, nata oltre 40 anni fa a Milano come MIP Politecnico di Milano, è oggi una Società Consortile per Azioni senza scopo di lucro, composta dall'Ateneo e da un gruppo di aziende leader, italiane e internazionali. Offriamo più di 40 master, tra cui anche MBA ed Executive MBA, un catalogo di oltre 200 programmi open, e percorsi formativi su misura per le aziende. Siamo innovativi e vogliamo esserlo sempre di più. È per questo che oggi il nostro Online MBA è riconosciuto tra i migliori al mondo e la componente digitale è presente in tutta la nostra offerta formativa. Come parte della School of Management, siamo tra le poche scuole nel mondo ad aver conseguito l'accreditamento “Triple Crown”. Con oltre 15.000 Alumni e 3.000 studenti ogni anno, la nostra è una community ampia, innovativa e imprenditoriale, composta da persone e partner. Per noi, le relazioni rappresentano una fonte di arricchimento, innovazione e ispirazione costanti, sia dal punto di vista personale che professionale. Per noi, il tema della sostenibilità è veramente importante e per questo ci impegniamo per costruire un futuro migliore, più equo, inclusivo e consapevole.Lo facciamo con progetti e iniziative capaci di massimizzare il nostro impatto positivo sulla società. Per questo, nel 2020 siamo stati la prima Business School europea a ricevere la certificazione B Corp.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: