Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Sport: a Montelupone inaugurato primo spazio outdoor nei Parchi, Cozzoli 'Risposta concreta'

Di Redazione

Roma, 28 mar. Un'isola sportiva attrezzata, il Qr code per scaricare le dimostrazioni dei campioni e Legend Jury Chechi e Angelica Savrayuk, una vera palestra a cielo aperto. Inaugurata oggi a Montelupone, in provincia di Macerata, la prima area del progetto di Sport e Salute in collaborazione con Anci, Sport nei Parchi.

Pubblicità

Dopo l'iniziativa pilota della Grand Stand Arena nel 2020, a Montelupone si concretizza il piano nato durante la pandemia. Piano che prevedeva all'inizio solo 40 isole, ma dopo il successo di 1681 comuni richiedenti e lo stanziamento di ulteriori 6 milioni votato dal Parlamento, vedrà, alla fine del percorso, 480 palestre a cielo aperto in tutta Italia. “E' una giornata di festa – ha detto la Sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali al parco Eleuteri davanti alle scolaresche della cittadina -. Ed è un progetto importante perché sono ancora pochi i praticanti sportivi”. Il presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli ha sottolineato lo spirito dell'idea: “Volevamo favorire il diritto allo sport di tutti, anche quando le palestre erano chiuse. Queste aree non sono in concorrenza con i luoghi deputati dello sport, ma il successo di Sport nei parchi è stato inaspettato ed era giusto dare una risposta alle comunità”.

In collegamento il vicepresidente dell'Anci Roberto Pella ha ricordato l'importanza dei “piccoli comuni italiani che sono la maggioranza”. Il primo cittadino di Montelupone (3600 abitanti) Rolando Pecora ha reso omaggio ai presenti: “Un onore avere qui Chechi e Vezzali”. Infine Chechi: “Sport nei parchi mette al centro lo sport gratuito e accessibile a tutti”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: