Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Startup: Carne Genuina va in overfunding, raccolti oltre 170mila euro

Di Redazione

Roma, 30 mar. (Adnkronos/Labitalia) - La startup che produce carne di qualità a impatto zero ha raccolto oltre 170mila euro e nuovi investitori stanno arrivando. "Sono molto contento - commenta Mattia Assanelli, Ceo di Carne Genuina - di come sta andando la campagna di equity crowdfunding su Opstart. Tra gli investitori ci sono anche due allevamenti italiani: è importante ricevere un riconoscimento della nostra vision da chi fa lo stesso mestiere. È un chiaro segnale che il mercato della carne italiano ha a cuore non solo la qualità del prodotto ma anche la sua sostenibilità. Oltre a cambiare l'attenzione dei consumatori verso l'ambiente si stanno modificando anche le priorità dei produttori". La presenza degli allevatori in Carne Genuina è importante perché garantisce una corretta distribuzione di valore lungo la filiera e il giusto compenso per chi alleva, come sottolinea Assanelli, "collaborando in modo virtuoso tra produttori". Insieme al fratello Simone, Mattia Assanelli ha fondato Carne Genuina, forte di una tradizione familiare che può contare sull'esperienza di ben tre generazioni. La famiglia Assanelli, infatti, alleva bovini nella bassa bergamasca da fine Ottocento. Quando è arrivato il loro turno, i due fratelli hanno capito che era il momento di evolversi. Il progetto Carne Genuina, nato nel 2020, vende attraverso il sito carnegenuina.it sia la carne prodotta dall'allevamento di proprietà degli Assanelli sia i prodotti di una rete di allevatori selezionati, così da arrivare in tutta Italia. La sostenibilità dell'intera filiera è garantita da un'attenta selezione delle aziende agricole coinvolte, tutte a condizione familiare, e dalla grande attenzione per packaging e trasporto. Carne Genuina è la prima azienda del mondo delle carni a compensare tutta la CO2 prodotta e anche di più. Ogni chilo di carne che arriva sul mercato corrisponde a un'immissione nell'ambiente di circa 25 Kg di CO2. Nel 2021 l'allevamento di Carne Genuina, situato a Treviglio (BG), ha prodotto 225 tonnellate di CO2. Dopo aver installato pannelli fotovoltaici su tutta la sua struttura, in grado di neutralizzare circa il 60% dell'anidride carbonica prodotta e aver piantato 35 Baobab in Kenia per compensare il restante 40%, Mattia Assanelli ha stretto un accordo con Forever Bambù, società leader in Europa per la piantumazione di Bambù Gigante. "Abbiamo deciso di adottare 0,4 ettari di bambuseto per confermare la nostra scelta di sostenibilità e l'attenzione al clima, compensando così la CO2 che produrremo nel 2022. La superficie adottata crescerà esponenzialmente con l'incremento dei nostri volumi e prevediamo di decuplicare la superficie adottata in circa due o tre anni. Il Bambù Gigante, grazie alle sue caratteristiche botaniche, assorbe 36 volte più CO2 di qualsiasi foresta tradizionale. Inoltre, Forever Bambù è una startup italiana, proprio come noi. Ci piaceva l'idea, dopo l'iniziativa dei Baobab in Kenia, di completare sul territorio italiano il processo di compensazione dell'inquinamento. Grazie a Forever Bambù bilanciamo le emissioni di gas serra di un intero anno", spiega il Ceo di Carne Genuina. "Siamo orgogliosi di aiutare un'azienda italiana e un progetto ambizioso come quello di Carne Genuina a partire con il piede giusto per una reale sostenibilità", dichiara Emanuele Rissone, presidente e fondatore di Forever Bambù.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: