Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Tennis: Barazzutti, 'Australian Open apertissimi, speriamo in una sorpresa di Berrettini e Sinner'

Di Redazione

Roma, 21 gen. Gli Australian Open entrano nel vivo con il tabellone maschile che delinea le sfide per gli ottavi di finale, un torneo che senza il campione uscente Novak Djokovic sembra più che mai apertissimo con tanti pretendenti al titolo. "Mi auguro che ci sia una sorpresa coi nostri italiani Sinner e Berrettini, i possibili protagonisti sono tanti", spiega all'Adnkronos Corrado Barazzutti, ex capitano azzurro di Coppa Davis.

Pubblicità

"C'è Nadal che sta andando bene ma è un punto interrogativo, bisogna vedere fisicamente come sta, poi abbiamo Medvedev (n.2 del mondo ndr) che, a mio avviso, sulla base dei risultati ottenuti negli ultimi mesi è il vero n.1 del mondo: ha giocato tanto e bene perdendo molto poco -prosegue Barazzutti-. C'è Zverev (il tedesco non ha ancora perso un set ndr) che può dire la sua. E l'incognita Tstitsipas, non sappiamo esattamente quanto è in forma, dovremo vederlo con impegni più 'sostanziosi', è stato fermo per un po' ma sta giocando bene".

"Infine c'è Monfils da tenere d'occhio, ultimamente sta giocando molto bene, prima degli Australian Open ha vinto l'Adelaide International 1 dopo quasi 2 anni di digiuno; non dico possa vincere ma può fare lo sgambetto a qualcuno", conclude.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: