Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Tennis: Sbrollini (Iv), 'interrogazione a Di Maio su vicenda Peng Shuai'

Di Redazione

Roma, 26 nov "La vicenda della tennista cinese, la 35enne Peng Shuai, scomparsa nel nulla dopo aver denunciato un caso di molestie gravissimo ai suoi danni desta preoccupazione a livello internazionale ma nessuno nel nostro Paese sta muovendo un dito per fare chiarezza". Lo dice la senatrice di Italia Viva Daniela Sbrollini.

Pubblicità

"Questa vicenda ha a che fare con la gestione dei diritti umani e delle libertà personali da parte di una super potenza come la Cina che in mezzo ai suoi tanti interessi globali non può lasciare un'ombra inquietante su una giovane atleta di cui non si sa più nulla da settimane. Le istituzioni italiane al pari di quelle francesi ed americane che hanno minacciato di boicottare i Giochi di Pechino sui diritti umani in Cina debbono interessarsi per ottenere un contatto diretto con questa ragazza che è sparita nel nulla", continua.

"Non è tollerabile che un caso lampante di metoo cinese sia insabbiato in questo modo. Chiederò al ministro degli Esteri Di Maio tramite un'interrogazione urgente, meravigliandomi che sia rimasto silente tutto questo tempo, di attivarsi presso le ambasciate cinesi per produrre al più presto un contatto con Peng Shuai: la vogliamo vedere, vogliamo sapere che cosa le è successo, se sta bene o se invece ha subito pressioni o minacce di qualche tipo in seguito alla sua denuncia”, conclude Sbrollini.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: