Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Tim: tre anni al timone del gruppo, chi è Luigi Gubitosi /scheda

Di Redazione

Roma, 26 nov. Luigi Gubitosi, che oggi ha rinunciato alle sue deleghe e il cda avendolo accettato ha deliberato di revocargli le sue cariche di Ceo e direttore generale della società e dai relativi poteri, era approdato in Telecom Italia nel maggio 2018 in qualità di consigliere di amministrazione in quota Elliott.

Pubblicità

Il 18 novembre dello stesso anno viene nominato amministratore delegato e direttore generale: va a sostituire il precedente Ad, Amos Genish, 'sfiduciato' dal board.

Gubitosi, che dal 20 maggio 2020 è vice presidente per il digitale di Confindustria, con alle spalle una serie di incarichi nel gruppo Fiat, arriva nel mondo delle tlc nel 2005 quando viene nominato direttore finanziario di Wind Telecomunicazioni; dal 1º luglio 2007 al 27 aprile 2011 ricopre l'incarico di amministratore delegato della società. Il 17 luglio 2012 viene nominato direttore generale della Rai dove rimane in carica fino al 6 agosto 2015.Il 2 maggio 2017 viene nominato Commissario Straordinario di Alitalia dal Ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, insieme a Enrico Laghi e Stefano Paleari.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: