Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Ucraina: intelligence Kiev, 'anche in Russia casi di stupro da parte di militari russi'

Di Redazione

Roma, 28 mag. L'esercito russo ha iniziato a commettere stupri anche nella Federazione Russa. Risulta da una conversazione telefonica intercettata dal servizio di sicurezza ucraino, nella quale una donna russa parla con il marito militare, affermando che nella regione di Belgorod, al confine con l'Ucraina, utilizzata come punto di trasbordo dall'esercito russo, "le denunce di stupro sono aumentate in modo significativo, specialmente nei territori di Valuyka, Urazovo, Weidelevka".

Pubblicità

I casi di stupro sarebbero diventati più frequenti con l'arrivo di soldati russi da altre regioni e la donna riferisce al marito il caso di una ragazza il cui appuntamento con un militare russo si è trasformato in uno stupro da parte di quindici soldati.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: