Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Ucraina: Kiev, 'Russi cercano di bloccare Lysychansk da sud'

Di Redazione

Roma,27 giu."Nella direzione di Donetsk, il nemico, con il supporto dell'artiglieria, sta cercando di bloccare Lysychansk da sud. Sta bombardando infrastrutture civili e militari in diverse aree della città, Vovchoyarivka, Loskutivka e Verkhnokamyanka. Utilizza aerei d'assalto per colpire attorno a Lysychansk. I combattimenti continuano nell'area di Vovchoyarivka. Vicino a Verkhnokamyanka, le forze di difesa hanno inflitto pesanti perdite al nemico e lo hanno costretto a ritirarsi". Lo rende noto su Facebook lo Stato Maggiore Generale delle Forze Armate dell'Ucraina, aggiungendo che "in direzione nord, il nemico continua a fornire una maggiore protezione del confine ucraino-russo. Inoltre, ha continuato a bombardare le infrastrutture civili e militari nelle aree degli insediamenti di Khrinivka e Yanzhulivka nella regione di Chernihiv. Ha effettuato inoltre attacchi aerei all'insediamento di Slavgorod nella regione di Sumy. Nella direzione di Slobozhansky, il nemico ha sparato contro unità delle forze di difesa".

Pubblicità

"Nella direzione di Kharkiv - prosegue l'aggiornamento - il nemico ha sparato da carri armati, mortai, artiglieria nelle aree degli insediamenti di Kharkiv, Shevelivka, Pishchane, Chuguiv, Shestakove, Zamulivka e Ruska Lozova. Ha effettuato operazioni di assalto nell'area degli insediamenti di Dementievka e Pitomnyk, ma non ha avuto successo. Gli occupanti hanno minato l'area vicino a Fedorivka, Ukrainka, Zamulivka, Shestakovo e Peremohy. Nella direzione est, il nemico concentra i suoi sforzi sull'insediamento di Dolyna. Attacchi d'artiglieria a reazione sono stati registrati nelle aree degli insediamenti di Bohorodychne, Adamivka, Khrestyshche, Hrushuvakha, Svitlychne e Kurulka. Gli occupanti hanno anche lanciato un attacco aereo vicino a Dovhenky. Il nemico avanza in direzione del villaggio di Mazanivka. Nella direzione di Kramatorsk, il nemico non ha condotto ostilità attive, ha sparato con l'artiglieria nei distretti di Raigorodka e Mayakiv. Nella direzione di Bakhmut, ha sparato con mortai, canne e artiglieria a reazione contro le nostre posizioni nelle aree degli insediamenti di Spirne, Berestove, Belogorivka, Klynove e Zaitsevo. Raid aerei sono stati effettuati vicino a Pokrovsky. Abbiamo neutralizzato gruppi di sabotaggio e ricognizione vicino a Spirny e Yakovlivka e respinto l'assalto in direzione di Klinovy, così come nelle zone di Berestove e Vershina".

"Nelle direzioni Avdiivsky, Kurakhivsky, Novopavlovsky e Zaporizhzhya, il nemico ha sparato contro le posizioni delle nostre truppe con artiglieria a reazione lungo la linea di contatto. Ha effettuato attacchi aerei nelle aree di Krasnohorivka, Vesele, Vuhledar, Shevchenko, Prychystivka, Maryinka e Pavlivka. Un missile nemico e un attacco aereo sono stati registrati nel villaggio di Avdiivka. Vicino a Marinka, i soldati ucraini hanno soppresso nuovamente il tentativo del nemico di avanzare. Nella direzione South Bug, il nemico ha concentrato i suoi sforzi principali sul mantenimento delle frontiere occupate. Conduce operazioni di ricognizione, migliora le posizioni logistiche. Ha sparato su infrastrutture civili e militari da canne e artiglieria a reazione nelle aree degli insediamenti di Velyka Kostromka, Potemkine, Knyazivka, Partizanske, Kvitneve e Stepova Dolyna. Gli aerei ucraini hanno effettuato con successo diversi attacchi. Nel Mar Nero, gli occupanti mantengono collocate due portaerei ad alta precisione pronte a lanciare missili. I russi continuano a distruggere le infrastrutture della regione di Donetsk, le scuole di Toretsk e Mayaky sono danneggiate, la fabbrica di carbone Avdiivka è di nuovo sotto il fuoco nemico".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: