Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Vigili Fuoco: Mattarella, 'punto di riferimento costante nelle situazioni di emergenza'

Di Redazione

Roma, 4 dic "In occasione della Festa di Santa Barbara, rivolgo il riconoscente saluto a i Vigili del Fuoco di cui, in anni, ho potuto particolarmente apprezzare le doti di professionalità, generosità e umanità per le quali riscuotono la stima e l'affetto di tutta la comunità nazionale". E' quanto si legge nel messaggio inviato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella al capo del Dipartimento dei Vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile del ministero dell'Interno, prefetto Laura Lega.

Pubblicità

"Punto di riferimento costante nelle situazioni di emergenza, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco nel corso del 2021 ha celebrato alcune importanti ricorrenze: l'ottantesimo anniversario dall'inaugurazione delle Scuole Centrali Antincendi di Roma, istituto che ne custodisce e tramanda il patrimonio di valori e saperi tecnici; il sessantesimo del Centro Studi ed Esperienze, struttura di eccellenza per lo studio, l'omologazione e l'approvazione dei prodotti antincendio; nonché l'ottantesimo e il sessantesimo anniversario dalle leggi di riordino che, rispettivamente nel 1941 e nel 1961 segnarono significativamente l'evoluzione organizzativa del Corpo verso l'ordinamento attuale", dice il capo dello Stato.

"Ricorrono anche i settant'anni dall'alluvione del Polesine, dove i Vigili del Fuoco si distinsero nell'infaticabile opera di soccorso alle popolazioni colpite, venendo per questo insigniti della Medaglia d'Oro al Valor Civile", prosegue Mattarella.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: