Notizie Locali


SEZIONI
°

Adnkronos

Smog: Beduschi, ‘in Lombardia settore agricolo avanti da anni in riduzione emissioni inquinanti’

Di Redazione |

Milano, 21 feb. L’assessore regionale all’Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste della Regione Lombardia, Alessandro Beduschi, interviene nel dibattito sui temi relativi alle emissioni atmosferiche e sul ruolo del settore primario: “Il settore agricolo in Lombardia e in Italia negli ultimi vent’anni -ricorda- ha contribuito alla riduzione delle emissioni con percentuali superiori ad altri Paesi che oggi competono con i loro prodotti in modo sleale, aggirando sistematicamente ogni regola ambientale”.

“L’atteggiamento dell’Europa -aggiunge Beduschi- è ciecamente ortodosso, ostinandosi a imporre limiti alla produzione agricola. Serve invertire questa tendenza e pensare un nuovo patto per l’agricoltura. Che favorisca sempre più le nuove tecnologie che abbattono completamente le emissioni, generando energia e facendo diventare la materia organica degli allevamenti non un problema ma bensì una risorsa. L’Europa deve puntare sul finanziamento di queste tecnologie. Consentendo a tutti gli agricoltori di potersele permettere”.

“Questa è la risposta, altro che obbligare a non produrre o, peggio, come è già stato fatto per il fotovoltaico o per il settore dell’auto, continuare a favorire indirettamente il benessere economico dei Paesi che realmente inquinano il mondo e ci vendono prodotti e materie prime mentre noi castriamo la nostra capacità industriale. Se l’Europa non cambierà la sua postura – conclude l’assessore lombardo – sarà destinata sempre più a diventare un ‘utile idiota’ del mondo globalizzato”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: