Notizie Locali


SEZIONI
Catania 13°

Eventi

Agrigento, altri cinque “giusti” nel giardino della Valle dei templi

Iniziativa dell’Accademia di Studi Mediterranei in collaborazione con il Parco Archeologico

Di Redazione |

Giovanni Battista Montini papa con il nome di Paolo VI; il canonico Vincenzo Morinello; lo storico e diplomatico Giacomo Gorrini; il funzionario comunale Calogero Marrone; il commissario di polizia Beppe Montana. Sono i personaggi che, il 15 dicembre, avranno la loro stele nel “Giardino dei Giusti” di Agrigento, inaugurato otto anni fa nel cuore della Valle dei templi su iniziativa dell’Accademia di Studi Mediterranei in collaborazione con il Parco Archeologico. Ad annunciarlo la fondatrice e presidente onoraria dell’Istituto di Alta Cultura Assuntina Gallo Afflitto e l’attuale presidente, il vescovo Enrico dal Covolo. Si tratta di figure ben note o meno conosciute che verranno presentate nell’incontro che si svolgerà, come di consueto, la mattina del 15 dicembre, a partire dalle 9.15 nella sala delle conferenze di Casa Sanfilippo, ad Agrigento, prima della cerimonia al Parco. Il simposio -presieduto da monsignor Dal Covolo sarà aperto dai saluti del sindaco di Agrigento Franco Micciché, dall’arcivescovo metropolita Alessandro Damiano e dal prefetto Filippo Romano.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA