Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

Emergenza

Agrigento, rissa via Pirandello, Gramaglia e Piparo: “Non indignatevi solo per Blanco”

I due consiglieri comunali rilanciano in Consiglio comunale il Daspo urbano per i violenti e chiedono al Prefetto maggiori controlli

Di Gaetano Ravanà |

I consiglieri comunali di Agrigento, Simone Gramaglia e Gerlando Piparo, intervengono a seguito dell’ennesimo episodio di grave violenza avvenuto in città, nel centro storico, in via Pirandello, durante le ore della movida: un gruppo di giovanissimi si è scatenato a calci e pugni registrando anche un video pubblicato sui social. Gramaglia e Piparo rilanciano l’appello, già rivolto al Prefetto, affinché sia potenziato il servizio di vigilanza notturno durante il fine settimana, allo scopo di prevenire violenze del genere. Il consigliere Gramaglia, insieme al collega consigliere Gerlando Piparo, annunciano un’interrogazione consiliare per sollecitare l’imposizione del Daspo urbano in modo immediato e severo. E poi si rivolgono anche ai genitori che eventualmente avessero riconosciuto i propri figli nel video. E affermano: “Tanti genitori si sono indignati sui social per il comportamento diseducativo di Blanco a Sanremo. Non giustifichiamo Blanco, ma quanto meno si è trattato di uno spettacolo già preventivato, anche se il cantante è andato oltre il copione già scritto. Allo stesso modo indignatevi per i vostri figli e agite di conseguenza”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA