Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

assemblea generale provinciale

Agrigento, Rosario Marchese Ragona riconfermato alla guida di Confagricoltura

Eletti Giovanni anche Giglia, Alfredo Quignones e Ignazio Vassallo come vicepresidenti, e Salvatore Vita come presidente onorario

Di Redazione |

L’Assemblea generale di Confagricoltura Agrigento ha riconfermato all’unanimità e per acclamazione Rosario Marchese Ragona alla guida dell’Unione provinciale per il quadriennio 2024-2028. L’Assemblea ha espresso “piena fiducia” nel presidente uscente, riconoscendone “le doti di leadership, l’esperienza imprenditoriale e sindacale, nonché la capacità di rappresentare al meglio gli interessi delle aziende agricole agrigentine”.

Confagricoltura Agrigento ha rinnovato la propria fiducia in Rosario Marchese Ragona perché, “con il suo instancabile operato nel panorama politico-sindacale regionale, ha dimostrato di saper interagire con le istituzioni siciliane in modo proattivo, attento e rispettoso dei ruoli, portando avanti al meglio le istanze e le proposte del tessuto imprenditoriale agricolo e dando lustro all’intera organizzazione attraverso numerose iniziative e proficui confronti”.

Eletti Giovanni Giglia, Alfredo Quignones e Ignazio Vassallo come vicepresidenti, e Salvatore Vita come presidente onorario, completando così la squadra di vertice di Confagricoltura Agrigento per il prossimo quadriennio.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA