Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

La denuncia

Agrigento, trovata morta una tartaruga caretta caretta che ha ingerito la plastica

La carcassa è stata rinvenuta nella spiaggia di San Leone

Di Redazione |

L’associazione Mareamico ha trovato morta nella spiaggia di San Leone ad Agrigento una grossa tartaruga Caretta caretta, trasportata a riva dal moto ondoso e dalle correnti. “Dall’ispezione della carcassa non abbiamo rinvenuto né ami, né malattie parassitarie e neanche grosse ferite che potrebbero giustificare questa fine, quindi la causa probabile di morte, come avviene per la gran parte di questi rettili trovati a riva, è sicuramente la plastica», affermano gli ambientalisti. “Questi splendidi animali scambiano i sacchetti e le bottiglie di plastica per le meduse, delle quali vanno ghiotti, provocando l’occlusione intestinale e quindi la morte – aggiungono -. Vista l’impossibilità di trasporto della tartaruga all’Istituto Zooprofilattico di Palermo, abbiamo affidato il rettile al Comune di Agrigento che ha provveduto alla sua distruzione mediante la ditta incaricata».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA