Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Agrigento

Bimba travolta da auto a Porto Empedocle, trasferita in terapia intensiva a Palermo

La bimba, 11 anni, investita da un 26enne all'uscita dal panificio. Prognosi riservata

Di Redazione |

E’ stata trasferita a Palermo la bambina di 11 anni che ieri mattina, all’uscita dal panificio di via Francesco Crispi, è stata investita da una Jeep. Dopo il delicatissimo intervento chirurgico all’addome a cui è stata sottoposta dai medici dell’ospedale San Giovanni di Dio, stabilizzato il quadro clinico, la piccola di Porto Empedocle è stata trasferita, in ambulanza, all’ospedale Di Cristina di Palermo. E questo perché ad Agrigento manca la terapia intensiva pediatrica.

La prognosi sulla vita della piccola, che è al momento intubata, rimane riservata. La procura della Repubblica di Agrigento, con il suo sostituto di turno, ha aperto un fascicolo di inchiesta. Già ieri, subito dopo l’incidente e i soccorsi prestati alla bambina, la polizia municipale ha posto sotto sequestro la Jeep guidata dal ventiseienne che si è subito fermato ed ha chiamato i soccorsi.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA


Articoli correlati