Notizie Locali


SEZIONI
Catania 13°

Decoro urbano

Comitini, tolleranza zero per chi abbandona i rifiuti anche grazie all’occhio del Gf

Il sindaco, Luigi Nigrelli, ha dichiarato guerra agli sporcaccioni che abbandonano i sacchetti di immondizia un po' ovunque. Già segnalati alcuni autori alle autorità competenti

Di Gaetano Ravanà |

Un fenomeno che, purtroppo, non cessa mai di esistere. E' quello di chi abbandona i rifiuti un po' ovunque fregandosene del decoro urbano e delle leggi. Il sindaco di Comitini, Luigi Nigrelli, fin dal suo insediamento, ha lavorato molto a favore del tenere pulita la città, ma evidentemente, qualcuno non è dello stesso avviso ed ha continuato ad abbandonare i sacchetti di rifiuti dove capita. Ma a diversi è finita male, visto che sono in funzione diverse telecamere nei punti più nevralgici del paese. Pertanto, chi si è reso responsabile di abbandono di rifiuti, stavolta, non l'ha fatta franca. E' stato ripreso e le immagini, il primo cittadino, le ha date agli organi competenti. Oltre alla multa, la persona in questione subirà una denuncia alla magistratura. "Anche su questo tasto – dice il primo cittadino – tolleranza zero. Noi stiamo facendo l'impossibile con le poche risorse finanziarie che disponiamo, non permetto a nessuno di sporcare in questo modo la città ed il lavoro di tanta gente. Ci sono le telecamere e, quindi, nessuno la passerà liscia".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA