Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

Agrigento

Coronavirus, diversi hotel e B&B dell’agrigentino disposti ad ospitare gli asintomatici o i soggetti con lievi sintomi

Di Redazione |

Cresce ed anche notevolmente in provincia di Agrigento il numero dei positivi al Covid 19. I focolai si formano, ormai per la maggior parte in famiglia. Infatti, sono sempre più numerosi i nuclei familiari che sono in quarantena. Uno dei problemi che non si riesce a risolvere, malgrado se ne parli parecchio, è quello di isolare i soggetti positivi asintomatici o con lievi sintomi, ospitandoli negli alberghi o nei bed and breakfast. Sarebbe un’ottima soluzione anche per far si che queste strutture possano anche guadagnare visto e considerato che di affari ne hanno conclusi ben poco. Isolare i malati significherebbe anche potere evitare altri contagi in famiglia. La maggior parte delle persone vive in abitazioni piccole, con spazi ridotti, pertanto, è difficile starsene isolati dal soggetto affetto dal Covid 19. Tra l’altro, nella maggioranza dei casi c’è anche un solo bagno. Ecco perché, molti gestori di B&B della provincia agrigentina hanno lanciato questa ipotesi al Governo regionale e nazionale: ospitare i soggetti asintomatici o con lievi sintomi nelle loro strutture. Sarebbe anche un toccasana per rilanciare l’economia di questo settore che ha fatto registrare perdite oltre il 50 per cento, in alcuni casi si raggiunge anche il 70 per cento, per l’assenza dei turisti. Inoltre, si potrebbe affidare il servizio pasti alle tante attività di ristorazione che in questo momento sono chiuse per le disposizioni contenute negli ultimi due DPCM varati dal Governo Conte.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA