Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

Agrigento

Le rubano le foto sui social e si ritrova su un sito pornografico

Amara sorpresa per una commerciante quarantenne che si è rivolta alla Polizia postale

Di Gaetano Ravanà |

Rubano le foto che aveva postato su Instagram, e usando il nome e cognome della donna, hanno aperto un sito di incontri, e pornografia. Vittima del furto d’identità sul web è stata una quarantenne commerciante agrigentina. Sono stati alcuni conoscenti ad imbattersi nelle fotografie della quarantenne, pubblicate assieme ad altre di donne nude, o in pose oscene, su un sito di incontri hot.

Tra incredulità, e rabbia, la commerciante s’è rivolta alla polizia Postale, ed ha formalizzato una denuncia, a carico di ignoti, per furto di identità. Gli investigatori hanno avviato le indagini per provare a identificare chi si è appropriato ed ha utilizzato le fotografie, e le generalità dell’agrigentina.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA