Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Aggredisce e mostra i genitali a coppia di coniugi un uomo è finito nei guai

Si tratta di un quarantottenne residente in Belgio e rientrato per la vacanze. Dovrà rispondere di tutta una serie di reati

Di Gaetano Ravanà

Ha minacciato, ingiuriato e avrebbe mostrato loro, in segno di disprezzo, in mezzo alla strada i genitali poi, li ha raggiunti nella loro abitazione, e li ha malmenati. Marito e moglie sono rimasti feriti. L’aggressore, un muratore quarantottenne, di Santa Elisabetta, residente in Belgio, è stato denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, dai carabinieri della Stazione cittadina, coordinati dal Comando Compagnia di Canicattì, per una sfilza di reati: lesioni, atti osceni, diffamazione, minaccia, e violazione di domicilio.

Pubblicità

I fatti risalgono a due settimane fa, quando l’uomo, per futili motivi, avrebbe inveito contro la coppia di coniugi, continuando con le minacce e le ingiurie, fino a quando si è abbassato i pantaloni, e ha mostrato loro i genitali. Non contento dalle offese e minacce, l’indagato è passato alle vie di fatto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA