Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Aica, vertice in Prefettura

Il prefetto ha incontrato i sindacati e i vertici del nuovo organismo. Risolto il problema del pagamento delle bollette, si segue con attenzione la vicenda prestito di 10 milioni di euro da parte della Regione

Di Gaetano Ravanà

Ad Agrigento, in prefettura, coordinato dal prefetto Maria Rita Cocciufa, si è svolto un incontro nel merito della gestione del servizio idrico da parte dell’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini. Dalla riunione è emerso che gli stipendi di agosto saranno pagati a breve e quelli di settembre verosimilmente entro il mese di ottobre. Gli utenti, dopo le difficoltà iniziali, possono adesso pagare le bollette in vari modi, sostenendo quindi i costi di gestione. E il prefetto Cocciufa è in costante contatto con la Regione per seguire l’evolversi della questione giuridica insorta sul prestito all’Aica di 10 milioni di euro. All’incontro hanno partecipato, oltre ai segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil, il presidente dell’Ati idrico e sindaco di Sciacca, Francesca Valenti, il presidente di Aica e sindaco di Grotte, Alfonso Provvidenza, e il direttore tecnico di Aica, Fiorella Rubino.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA