Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Altre quattro donne agrigentine hackerate

Sono di Agrigento e Favara. Si sono rivolte alla Polizia postale. Negli ultimi mesi presentate oltre 50 denunce

Di Gaetano Ravana'

Altri quattro casi per accesso informatico abusivo sui profili del social Instagram, con conseguente account bloccato, e il furto di fotografie, e contenuti. Sono tutte ragazze, fra Agrigento e Favara, che hanno formalizzato le denunce ai poliziotti della sezione Volanti, e ai carabinieri della Tenenza cittadina. C’è chi lo chiama furto, chi invece hackeraggio del profilo, ma la sostanza non cambia. Da un momento all’altro, i profili social sono risultati inaccessibili. E chi ha provato e riprovato ad inserire la password non è più riuscito ad entrare.

Pubblicità

 

Tutte quante hanno ricevuto dei messaggi da parte di loro contatti. Trattatosi di follower, le vittime non hanno avuto esitazione, e quei messaggi sono stati aperti e letti. Si tratta di un vero e proprio fenomeno. Negli ultimi tre mesi, in tutta la provincia di Agrigento, sono state presentate oltre 50 denunce. Denunce, tutte a carico di ignoti, per accesso informatico abusivo e furto di identità.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA