Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Ancora un sabotaggio subito dall'emittente televisiva Teleacras

Accade spesso, infatti, che, esattamente in occasione dell’inizio del Telegiornale, scatti il black out, ovvero il taglio del segnale emesso dai ripetitori a disposizione

Di Gaetano Ravanà

L’emittente televisiva agrigentina Teleacras è bersaglio di ormai collaudati atti di sabotaggio ripetuti da tempo. Accade spesso, infatti, che, esattamente in occasione dell’inizio del Telegiornale, scatti il black out, ovvero il taglio del segnale emesso dai ripetitori a disposizione. E’ successo anche oggi, martedì 28 settembre. A fronte di quanto accade sistematicamente a cadenza periodica, Teleacras ha sporto le conseguenti denunce ai Carabinieri e alla Procura di Agrigento, interloquendo anche con i rispettivi vertici, al fine di tentare di porre fine a tale azione dai connotati di vera e propria rappresaglia. Nel frattempo Teleacras rivolge le scuse a quanti sintonizzati sul canale 88 non riescono a ricevere il frutto del lavoro dello staff dell’emittente.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: