Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Bimbo tedesco investito nella Valle dei Templi: è in gravi condizioni

Il bambino di 10 anni è sfuggito al controllo dei genitori ed ha attraversato mentre sopraggiungeva un'auto

Di Redazione

Un bambino di nazionalità tedesca di 10 anni (e non 4 come detto in un primo momento) è stato investito da un’autovettura, una Mercedes, nei pressi di Casa Sanfilippo, nel cuore della Valle dei Templi. Il piccolo è in gravi condizioni, colto da un’improvvisa crisi respiratoria, tant'è che è arrivato sul posto l’elisoccorso del 118. Il bambino è in coma farmacologico. Il piccolo è stato trasferito, con l’elisoccorso del 118, al Trauma Center di Villa Sofia a Palermo dove i medici l'hanno, appunto, sedato. Il quadro clinico viene ritenuto delicato. I poliziotti delle volanti della Questura hanno, in via preventiva, sequestrato l’autovettura che ha investito il piccolo turista.

Pubblicità

 Il bambino, stando alle primissime ricostruzioni, sarebbe riuscito ad allontanarsi dal camper - posteggiato all’altezza di Casa Sanfilippo, in via Passeggiata archeologica, - dove si trovava con la famiglia. Scappando, è stato investito - mentre attraversava - da un’autovettura, una Mercedes bianca, guidata da una ragazza agrigentina. La giovane ha subito arrestato la marcia ed ha dato i primi soccorsi, chiamando sia il 118 che il numero unico d’emergenza 112. «Non l’ho visto, non l’ho visto» - continua a ripetere la giovane che è, inevitabilmente, sotto choc.
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA