Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Cerimonia di consegna degli attestati di lode alla "Quasimodo"

Per la prima volta in un istituto di scuola secondaria di primo grado, 13 alunni sono stati protagonisti di una festa organizzata dalla dirigente Librici

Di Gaetano Ravanà

Nell’Aula magna dell’Istituto “S. Quasimodo” di Agrigento, diretto dalla Dirigente Nellina Librici, alla presenza dei docenti e delle famiglie, si è svolta, per la prima volta in una scuola secondaria di primo grado, la cerimonia di consegna degli attestati di lode ai tredici alunni che nel corso dell’esame conclusivo del primo ciclo di istruzione si sono distinti per l’encomiabile impegno dimostrato e per la capacità di argomentazione, di pensiero critico e riflessivo: Miriam Indelicato, Marta Marino, Maria Orsolino, Giuseppe Buontempo, Riccardo Formica, Melissa Magro, Marta Patti, Mirko Salamone, Alessio Costanza Scinta, Giulia Errore, Daniel Lo Presti, Giorgia Rizzo, Flavio Tumminello.

Pubblicità

Tra questi ragazzi che hanno ricevuto la lode, l’Istituto ha conferito ai quattro alunni: Mirko Salamone, Alessio Costanza Scinta, Riccardo Formica e Flavio Tumminello, l’attestato di Menzione perché durante lo svolgimento del colloquio si sono distinti mostrando di possedere conoscenze e competenze approfondite, curiosità e capacità critica.

Nellina Librici, dirigente dell’Istituto, nel ringraziare il personale della scuola auspica che questo momento possa rappresentare uno sprono e uno stimolo per tutti gli alunni frequentanti l’istituto, evidenziando inoltre che solo con fatica e impegno costante si riesce a raggiungere questi importanti traguardi.

A conclusione della cerimonia, il dirigente augura di cuore ai discenti un futuro scolastico ricco di soddisfazioni e successi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA